QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Fondi per la Sanità, Rolfi: “45 milioni destinati agli Spedali Civili di Brescia”

venerdì, 11 marzo 2016

Brescia – “Infrastrutture lombarde ha messo a disposizione importanti risorse per interventi, predisposti con l’accordo delle Aziende ospedaliere interessate, per un totale di 146 milioni, ripartiti fra diversi ospedali lombardi.” Così interviene Fabio Rolfi, vice capogruppo regionale della Lega Nord, circa i fondi infrastrutturali per la Sanità lombarda. Fabio Rolfi

“Per quanto riguarda gli Spedali Civili di Brescia – prosegue l’esponente del Carroccio lombardo – vengono stanziati 45 milioni, finalizzati al completamento del Project e che serviranno per la realizzazione del “padiglione B” e dei nuovi poliambulatori, a conclusioni degli importanti lavori di ammodernamento dell’ospedale cittadino.”

“La Regione ha completato un grande investimento per il Civile, che continua ad essere un ospedale all’avanguardia e un’eccellenza territoriale di primaria importanza per la Lombardia. Si tratta – conclude Fabio Rolfi – di un altro impegno mantenuto da parte della Giunta Maroni.”


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136