QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

“Fondata sul lavoro”: quarta edizione della festa della Cgil di Vallecamonica Sebino

venerdì, 11 settembre 2015

Rogno – Nell’area feste del laghetto di Rogno è stata aperta in mattinata la quarta edizione della festa “Fondata sul lavoro”, organizzata dalla Cgil di Vallecamonica Sebino, con servizio ristoro, musica, dibattiti e intrattenimenti fino a domenica 13 settembre.

La festa si è aperta oggi con l’attivo dei delegati alla presenza del segretario nazionale Franco Martini; ore 18, incontrofesta cgil rogno sulla Resistenza con la relatrice Simona Cantoni dell’Isrec.

Sabato 12 alle 18 la tavola rotonda dei Comuni su ambiente e sostenibilità alla presenza dei sindaci di Breno, Rogno, Costa Volpino e Braone con un pensiero, a un anno dalla scomparsa ad Ales Domenighini.

Si proseguirà con il concerto di Giorgio Cordini e il quartetto Piccole storie. Si chiude domenica mattina con il mini-torneo interculturale di calcio e il laboratorio di cucina.

IL PROGRAMMA 

IV edizione della Festa della CGIL Valle Camonica Sebino

VENERDI’ 11 SETTEMBRE
Attivo dei delegati CGIL con la presenza di Franco Marino della Segreteria Nazionale CGIL
- ore 13: pranzo sociale
- ore 18: dibattito “70 anni dopo: la resistenza continua”, introduce Giorgio Buffoli, presidente ANPI Lovere, relatrice Simona Cantoni, Isrec Bergamo. Mostra fotografica a cura di M. Rota.
- ore 21: musica dal vivo, GANG in concerto “Sangue e cenere tour 2015″, la band dei fratelli Severini, da più di trent’anni sulle barricate del rock-ribelle.
- mezzanotte: cineforum “Pride” di M. Warchus. Londra ’84 tra attivismo Gay e lotte operaie.
SABATO 12 SETTEMBRE
- ore 9 : Giochi di liberetà, briscola e bocce, per info e prenotazioni chiamare: 0364543232
- ore 13: pranzo sociale
- ore 18: tavola rotonda “Comuni e sostenibilità”, gli amministratori discutono uno dei temi più cari a Ales Domenighini a un anno dalla sua scomparsa.
- ore 21: musica dal vivo, GIORGIO CORDINI in concerto “Piccole storie”, musica d’autore per riflettere su vite travolte dalle grandi guerre.
- mezzanotte: cineforum “Non mi avete convinto” di F. Vendemiati. Vita di Pietro Ingrao a 100 dalla nascita.

DOMENICA 13 SETTEMBRE 
- ore 10: Diamo un calcio al razzismo mini-torneo interculturale di calcio e laboratorio di cucina etnicacon ricette dal Mondo.
- ore 13: pranzo sociale
Chiusura festa
Tutte le sere, a partire dalle 19.30 e fino a tarda sera, sarà in funzione il servizio bar/ristoro  presso il quale sarà possibile scegliere tra numerosi piatti tipici e dal mondo, cibi vegetariani e altro ancora.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136