Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Folgaria: Rossignol X Color Tour Special sull’Alpe Cimbra. La carica dei 500 per la tappa dedicata al sociale

venerdì, 16 febbraio 2018

Folgaria – Sarà una tappa speciale del “Rossignol X Color Tour” quella che dipingerà le piste di Folgaria sabato 17 e domenica 18 marzo. x colorProtagonisti del weekend saranno infatti i bambini e i ragazzi dell’associazione veronese Continuando a Crescere, che in collaborazione con “I Bambini delle Fate” si occupa di attività di inclusione per le persone con disabilità e per le loro famiglie.

Un’esperienza che si preannuncia indimenticabile per 20 giovani, che sabato 17 marzo verranno accompagnati dagli istruttori della Scuola italiana sci “Scie di Passione” sulla neve di Folgaria e potranno provare l’emozione di sciare, ciaspolare o lanciarsi in una discesa sfrenata a bordo di uno slittino.

Domenica 18 marzo le piste saranno invece invase da 500 persone, bambini, ragazzi e famiglie, che parteciperanno a una caccia al tesoro davvero unica. Le squadre, di due o più componenti, dovranno trovare le X colorate nascoste nella neve del comprensorio e tornare con le loro mappe e le pettorine contrassegnate al villaggio. Anche in questo caso, per chi ha una disabilità saranno a disposizione istruttori e accompagnatori.

Portare in un luogo così bello i nostri ragazzi – commenta la presidente dell’associazione Continuando a Crescere Monica Meda – è una gioia per tutti noi. L’obiettivo è condividere il progetto di inclusione sociale con tante persone, a cui far conoscere le nostre attività, magari in modo divertente. Il divertimento vince sempre, anche sulla disabilità”.

Quella di Folgaria sarà l’ottava tappa delle nove su cui si articola il circuito “Rossignol X Color Tour”. L’idea è nata dopo la tappa “normale” della X-Color: creare un appuntamento, vista la vocazione della skiarea trentina marcatamente 4all -lo dimostrano i servizi disponibili sulle piste e in generale nella località riferiti all’accessibilità-, in cui “normalità” e “disabilità” si fondono attraverso un gioco, qual è la X Color, fino a farne scomparire i confini.

Il bianco che è il colore della neve rende tutto più dolce e sereno, smussa le imprecisioni e rende tutto indistinguibile. I colori della X Color porteranno un messaggio di felicità e di allegria a Tutti!

Costo della partecipazione è di 5 euro. Tutti gli incassi saranno devoluti in favore delle attività dell’associazione Continuando a Crescere.

Le iscrizioni si effettuano sul sito www.rossignolxcolortour.com

Tutte le info su www.alpecimbra.it


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136