QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

The Floating Piers, 55mila visitatori nel giorno di apertura della passerella di Christo. I dati

sabato, 18 giugno 2016

Sulzano – Bilancio da urlo della prima giornata dell’evento The Floating Piers, la passerella di Christo. Il primo giorno di apertura della passerella sono state registrate complessivamente 55mila persone alle 19 e 30. In meno di dodici ore i numeri confermano le previsioni ed il sistema logistico e dei trasporti ha sostenuto il grande afflusso di visitatori anche meglio diquanto ci si potesse aspettare.

Sulzano Christo

L’intero sistema dei trasporti è stato rallentato dalle 13 per consentire il deflusso dei visitatori per poi ripartire a pieno regime attorno alle 17. Il Comitato di Coordinamento è riuscito a gestire in maniera efficace la prima giornata di apertura della passerella.

Come anticipato la presenza dei visitatori sulla passerella è influenzata dalle condizioni meteorologiche che nella situazione di peggioramento possono subire limitazioni o riduzione.

Infatti, dalle 18 la situazione meteo ha imposto il progressivo deflusso dei visitatori fino ad arrivare al completo sgombero. Tutto questo è stato completato in soli 7 minuti confermando che il piano della sicurezza è efficace ed i visitatori possono percorrere la passerella in sicurezza con qualsiasi situazione meteorologica.

Nel programmare la propria visita si raccomanda di verificare le condizioni meteo in quanto in caso di maltempo le visite potrebbero essere interrotte prolungando i tempi di attesa, sia agli accessi dell’opera sia alle stazioni che ai parcheggi remoti. Oltre 40 interventi del 118. In generale codici di minore gravità. Due pazienti codici rossi soccorsi con elicottero. Adeguata l’organizzazione sanitaria.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136