Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Fiera della Sostenibilità: Regional Event a Losine. Annullata l’iniziativa al Passo del Vivione

giovedì, 14 giugno 2018

Losine – Prosegue la Fiera della Sostenibilità: sabato 16 giugno nella Cantina Monchieri di Losine – all’ora del tramonto, immersi nell’atmosfera e nel profumo delle vigne –  la Fiera della Sostenibilità nella Natura Alpina ospiterà il Regional Event di presentazione del progetto europeo P-IRIS, che in Lombardia ha avuto come caso pilota la Valle Camonica e le sue aree rurali.

Annullato invece a causa di motivi tecnico-amministrativi l’evento in programma per la giornata di venerdì 15 giugno 2018 (dalle 10.00 alle 17.00) #PASSINBICI al Passo del Vivione. Pertanto la strada che conduce al Passo del Vivione NON sarà chiusa al traffico motorizzato.

UNA VALLE CONNESSA CON IL MONDO - Regional event del progetto P-IRIS

Sabato 16 giugno la Fiera della Sostenibilità nella Natura Alpina approda alla Cantina Monchieri di Losine dove, a partire dalle 19.00, verrà presentato il progetto P-IRIS, che in Lombardia ha avuto come caso pilota proprio la Valle Camonica.

P-IRIS, cofinanziato nell’ambito del programma Interreg Europe, si propone di intervenire nelle politiche a sostegno dell’innovazione in aree rurali in sei Paesi europei (Croazia, Finlandia, Italia, Norvegia, Slovenia, Spagna). In ogni Paese è stata individuata un’area pilota in una zona rurale e, attraverso l’intervento sulle policy dedicate all’innovazione e attraverso l’apprendimento delle esperienze degli altri partner, si propone di stimolare l’innovazione nei settori trainanti dell’economia locale, in particolar modo per scoraggiare lo spopolamento e l’abbandono da parte delle giovani generazioni.

Sotto la guida di Poliedra – partner territoriale del progetto in Lombardia – la Valle Camonica è stata scelta come caso pilota su cui costruire e implementare il Piano d’azione in Italia/Regione Lombardia. Questo perché la Valle Camonica ha un sistema imprenditoriale con caratteristiche simili alle aree interne e rurali degli altri partner (Norvegia, Slovenia, Croazia, Spagna, Finlandia) e una capacità di innovarsi che si scontra con barriere territoriali (come la scarsa accessibilità) e mancanza di strumenti di supporto alle reti di cooperazione con il mondo della ricerca e delle istituzioni.

Evento a cura di: Parco dell’Adamello
Per informazioni: fierasostenibilita.parcoadamello.it  – tel. 0364324015

PROGRAMMA DELLA SERATA

Aperitivo musicale a cura di Saudade Bossa Trio:

Enrico Moioli, chitarra

Gian Luca Albricci, basso

Mirela Isaincu, voce
Intervengono:

Simona Muratori - Poliedra – Politecnico di Milano

“P-IRIS: un progetto europeo per l’innovazione delle aree rurali”

Simona Ferrarini - Vice Presidente Comunità Montana di Valle Camonica

“Progetto MAB Unesco – Una Riserva della Biosfera per la Valle Camonica e l’Alto Sebino”

Ilenia Pierantoni e Massimo Sargolini – Università Statale di Camerino

 “Convenzione delle Alpi: Green economy, innovazione e turismo sostenibile nelle valli alpine”

Ore 20.30 – Luci del tramonto nel profumo di vigne, aperitivo e buffet


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136