Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Festival ‘In montagna con Bach’, da Thiollier a Rimonda: la grande musica a Ponte di Legno

domenica, 12 agosto 2018

Ponte di Legno – Dal Debussy di Thiollier al Violino Nero di Guido Rimonda. Il festival “In montagna on Bach-2” propone un altro appuntamento, lunedì sera (ore 21, Centro Congressi Mirella, Sala Paradiso), con questo Stradivari Leclair che approda in alta quota: un violino dalla storia suggestiva, che sarà raccontata in sede di concerto. Rimonda eseguirà musiche di Tartini, Bach, Willelmy, Massenet, Wieniawski oltre al classico e sempre emozionante Theme from Schindler’s List per violino e pianoforte, accompagnato da Ramin Bahrami.

Thiollier2Ma, intanto, il Festival ha registrato una apertura nel segno della tradizione, con un Francois-Joel Thiollier che ha entusiasmato gli spettatori proponendo i quattro temperamenti di Claude Debussy, nel centenario della nascita del grande compositore francese (Debussy russo, esotico, notturno, acquatico). Debussy può magari non appagare tutti i gusti degli appassionati di musica classica ma Thiollier – la cui prima esibizione a Ponte di Legno risale a quarant’anni fa – riesce sempre a trascinare il pubblico anche nelle interpretazioni più difficili. E alla fine ha raccolto applausi convinti, con doppia richiesta di bis.

ThiollierLa rassegna “Una montagna di cultura…la cultura in montagna”, nella quale il festival è inserito, prosegue stasera con un appuntamento ‘sportivo’ (il grande ciclismo, un incontro con il giornalista scrittore Beppe Conti, sempre alla Sala Paradiso), per poi rituffarsi nella musica: domani sera, appunto, Guido Rimonda, martedì una tavola rotonda su Bach all’ex Palazzo Comunale, nel pomeriggio a ingresso libero, e infine il 16 agosto il concerto di Ramin Bahrami.

Questa l’agenda dei prossimi appuntamenti di “Una montagna di cultura…la cultura in montagna”.

Lunedì 13 agosto – ore 21.00 – Centro Congressi Mirella/Sala Paradiso

CONCERTO DI GUIDO RIMONDA (violino) con la partecipazione di Ramin Bahrami (pianoforte): “Il violino nero-la misteriosa storia dello Stradivari Leclair” per festival “In montagna con Bach-2” (prenotazioni e biglietti 0364-900500)

Martedì 14 agosto – ore 17.30 – Ex Palazzo Comunale

TAVOLA ROTONDA su “Bach, 333 anni tra spiritualità e dialogo” con Ramin Bahrami, Guido Rimonda e critici musicali per festival “In montagna con Bach-2”.

Giovedì 16 agosto – ore 21.00 – Centro Congressi Mirella/Sala Paradiso

CONCERTO DI FERRAGOSTO DI RAMIN BAHRAMI (pianoforte): “Note e parole ben temperate” per festival “In montagna con Bach-2” – (prenotazioni e biglietti 0364-900500)

Venerdì 17 agosto – ore 21.00 – Centro Congressi Mirella/Sala Paradiso

INCONTRO CON MARIO LAURO su “Viaggio in Terra Santa seguendo un ‘Uomo’”, racconto per immagini.

Lunedì 20 agosto – ore 17.00 – Area Scuole

INAUGURAZIONE OTTAVO TOTEM POESIA dedicato a “Dai suoi raggi” di Giuseppe Grattacaso nell’ambito di PontedilegnoPoesia 2018.

Lunedì 20 agosto – ore 21.00 – Ex Palazzo Comunale

PONTEDILEGNOPOESIA 2018: prima serata del premio nazionale di poesia edita, nona edizione, con intervento prima terna poeti finalisti.

Martedì 21 agosto -  ore 11.00 – Hotel Mirella

PRESENTAZIONE ANTOLOGIA “I poeti cristiani latini” di Vincenzo Guarracino nell’ambito di PontedilegnoPoesia 2018.

Martedì 21 agosto – ore 21.00 – Ex Palazzo Comunale

PONTEDILEGNOPOESIA 2018: seconda serata del premio nazionale di poesia edita, nona edizione, con intervento seconda terna poeti finalisti.

Mercoledì 22 agosto – ore 18.00 – Ex Palazzo Comunale

PONTEDILEGNOPOESIA 2018: cerimonia di premiazione del premio nazionale di poesia edita, nona edizione.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136