Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Expo Riva Schuh, tutto pronto per la 91a edizione

mercoledì, 9 gennaio 2019

Riva del Garda – È arrivata a sorpresa questa mattina, in occasione della conferenza stampa di apertura della 91esima edizione di Expo Riva Schuh, la tanto attesa svolta riguardo i lavori di ampliamento e riqualificazione delle strutture adibite all’attività fieristico congressuale di Riva del Garda Fierecongressi.

laezza pellegriniA pochi giorni dall’inizio della più importante Fiera internazionale dedicata alla calzatura di volume, in programma da sabato 12 a martedì 15 gennaio al Quartiere Fieristico di Riva del Garda, Roberto Failoni, Assessore all’artigianato, commercio, promozione, sport e turismo della Provincia Autonoma di Trento riconosce Riva del Garda come unico polo fieristico del Trentino e comunica ufficialmente lo sblocco della spinosa questione degli spazi espositivi in capo a Riva del Garda Fierecongressi. “Da oggi Patrimonio sta lavorando attivamente con l’intento di dotare in poco tempo il Garda Trentino di un polo fieristico all’avanguardia” - ha esordito Failoni - “lo scopo è quello di dare la possibilità a una società che funziona di organizzare nuovi eventi e soprattutto di rispondere alle esigenze di una Fiera importante come Expo Riva Schuh”.

La dichiarazione è arrivata solo pochi minuti dopo che Giovanni Laezza, Direttore Generale di Riva del Garda Fierecongressi, aveva presentato i numeri di una manifestazione che, con i suoi 1469 espositori e oltre 12.000 visitatori, ogni anno è in grado di produrre sul territorio un indotto pari a otto milioni di euro“Edizione dopo edizione Expo Riva Schuh si consolida al vertice mondiale della calzatura di volume concentrando la sua azione di Fiera diffusa non solo al Quartiere Fieristico, ma anche all’interno del Centro Congressi, del Palavela e degli alberghi del Garda Trentino” - spiega Laezza “Il significativo dato sull’indotto nasce tuttavia anche da una serie di servizi che la nostra organizzazione offre ai suoi espositori e visitatori: l’approccio al mercato cinese, leader indiscusso per la produzione e il consumo di calzature su scala mondiale, prevede per esempio la vendita di spazi, allestimenti, pubblicità, pernottamenti, transfer e servizi di ristorazione che coinvolgono diversi player locali”.

Dei player di Expo Riva Schuh e dell’interesse che dimostrano nei confronti di questa e delle altre manifestazioni organizzate dalla società ha parlato anche Roberto Pellegrini, Presidente di Riva del Garda Fierecongressi, il quale ne ha evidenziato l’impegno all’interno della questione dell’espansione degli spazi fieristici. “Riva del Garda Fierecongressi e i suoi stakeholder hanno deciso di intervenire in prima persona mettendo a disposizione 30 milioni di euro per la causa dell’ampliamento” - ha esordito Pellegrini - “visto che le difficoltà di espansione di Expo Riva Schuh e, quindi, la possibilità di soddisfare le esigenze di espositori e visitatori vecchi e nuovi è tra le nostre priorità insieme alla volontà di rendere la Fiera una piattaforma di business all’altezza del suo prestigio”. In questa ottica rientra proprio Gardabags, l’evento dedicato all’accessorio nato nel 2018 e previsto nella quattro giorni di Expo Riva Schuh all’interno del Palavela, ideato per consolidare il ruolo di Riva del Garda Fierecongressi non solo all’interno del mercato calzaturiero ma anche in quello della pelletteria.

Con il suo forte orientamento business, la fiera diffusa Expo Riva Schuh inaugura la sua 91esima edizione con uno sguardo ancora più ottimista verso il futuro. La svolta nella questione delle strutture fieristico congressuali, la definizione degli obiettivi e delle tempistiche di risoluzione del problema delle difficoltà di espansione e il sostegno della Provincia Autonoma di Trento e degli stakeholder locali alla causa prefigurano infatti un domani ancora più positivo e produttivo per Expo Riva Schuh, una fiera che fa di sostenibilitàinnovazioneinternazionalizzazione legame con il territorio dei veri plus strategici.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136