Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Expo Riva Hotel, qualificato momento di incontro: le novità del 2018. Appuntamento dal 4 al 7 febbraio

giovedì, 18 gennaio 2018

Riva del Garda – La 42a edizione di Expo Riva Hotel, in programma dal 4 al 7 febbraio 2018 al quartiere fieristico di Riva del Garda (Trento), continua ad arricchire il programma dell’evento dedicato ai professionisti dell’Ospitalità e della Ristorazione professionale. Quattro giorni di full immersion dove le migliori aziende del settore si presentano, organizzate in quattro grandi aree tematiche, da sempre chiave del successo di Expo Riva Hotel: INDOOR & OUTDOOR CONTRACTCOFFEE & BEVERAGEFOOD & ECO-WELLNESS & TECHNOLOGY. 

Expo Riva Hotel 30L’importante novità del 2018 è il potenziamento della formazione in fiera con Expo Riva Hotel Academy, un intero padiglione dedicato ai tre progetti Hotel ManagementRPM – Riva Pianeta Mixology e SoloBirra. Il primo racchiude sessanta seminari, coordinati dalla società italiana leader nel campo della consulenza alberghiera Teamwork di Rimini e dedicati al tema della gestione alberghiera attenta ai trend, alle esigenze dei clienti e alle innovazioni tecnologiche future.

I due progetti dedicati al mondo mixology e birra artigianale, oltre agli incontri con esperti bartender e mastribirrai del calibro di Leonardo Veronesi, Claudio Peri, Alberto Foletto, Jonathan Di Vincenzo, Flavio Angiolillo, Luca Picchi, Samuele Ambrosi, Leonardo Pinto, Teo Musso e Lorenzo “Kuaska”, sono l’occasione per selezionate aziende del settore di proporsi ai visitatori. Torna, con sempre più aziende partecipanti, il concorso SoloBirra 2018. Dalla collaborazione con FIC – Federazione Italiana Cuochi e Pizza&Pasta Italiana nello stesso padiglione va in scena Morsi&Sorsi, il food pairing pizza e cocktail e pizza e birra: un dilemma a cui si cercherà di dare una risposta. A questi si aggiunge il food pairing pizza e acqua minerale, con l’idrosommelier Luisito Perazzo.

Expo Riva Hotel ogni anno si conferma come una delle tre fiere nazionali di settore più partecipate non solo per gli oltre 26.000 visitatori registrati nell’ultima edizione ma anche per la qualità delle aziende espositrici, per gli importanti patrocini di Federalberghi e di Federturismo Confindustria e per le preziose collaborazioni, continuative di anno in anno, che arricchiscono il programma di eventi nell’evento. Ne sono un esempio, oltre alle già citate Federazione Italiana Cuochi e Pizza&Pasta Italiana, quelle con ASAT Associazione Albergatori Ed Imprese Turistiche Della Provincia Di Trento, l’Istituto di Formazione Professionale Alberghiero di Rovereto e Levico Terme (Alberghiero Trentino) e con UNAT Unione Albergatori del Trentino, nonché con ASPI - Associazione della Sommellerie Professionale ItalianaAMIRA - Associazione Maitre Italiani Ristoranti ed Alberghi, l’Associazione Cuochi Trentini con un ricco programma sulla pasticceria e l’Associazione Cuochi Mantovani. Le numerose collaborazioni con associazioni e realtà legate al mondo del food seguono il trend che vede un sempre più crescente interesse per l’Italia come meta enogastronomica. Un vero e proprio cluster tematico di prodotto che ha portato ENIT, Agenzia nazionale italiana del turismo, a determinare un piano triennale con azioni incisive e mirate volte alla valorizzazione di questo nuovo modo di viaggiare che sta conquistando un numero crescente di appassionati.

La manifestazione di Riva del Garda quindi, oltre alla variegata proposta espositiva che offre, è una qualificata e riconosciuta occasione di incontrodi formazione e di business per gli operatori del settore, sempre più attenti a cogliere i cambiamenti di questo mondo. L’appuntamento è al Quartiere Fieristico di Riva del Garda, dal 4 al 7 febbraio 2018.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136