QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Riva del Garda: Expo Riva Hotel, presentata la 41esima edizione. Domenica l’inaugurazione

venerdì, 3 febbraio 2017

Riva del Garda – Tutto pronto per la 41esima edizione di Expo Riva Hotel che sarà aperta domenica 5 febbraio – alle 11 – a Riva del Garda (Trento) presso Riva Fierecongressi. L’assessore al Turismo della Provincia di Trento, Michele Dallapiccola, Roberto Pellegrini e Giovanni Laezza, rispettivamente presidente e direttore di Riva Fierecongressi, hanno svelato programma e novità dell’edizione 2017.Riva Hotel - Laezza - Dellapiccola 10

L’evento si sviluppa su 8 padiglioni espositivi suddivisi in 4 grandi aree tematiche (indoor & outdoor contract, coffee & beverage, food & equipment, eco-wellness & consulting) e due settori speciali, Solobirra e RPM – Riva Pianeta Mixology.
“Expo Riva Hotel è la seconda manifestazione per ordine di importanza organizzata dalla nostra società durante l’anno – spiega Roberto Pellegrini, Presidente di Riva del Garda Fierecongressi SpA. –. Trattando il tema dell’ospitalità e della ristorazione in una area turistica quale è l’Alto Garda e il Trentino in generale, si rivelano sempre molto significative le preziose collaborazioni con le Associazioni di categoria e relativi associati, come Confcommercio Trentino, UNAT, Associazione Ristoratori del Trentino, ASAT e Associazione Cuochi Trentini che saranno in fiera e che con l’occasione ringrazio. Questo è un segnale importante poiché esprime la fiducia che gli operatori del turismo trentino hanno nei nostri confronti, confermando come anche la quarantunesima edizione di Expo Riva Hotel sia un momento di confronto importante per questo business. È in quest’ottica che si è inserita la collaborazione con il Museo Alto Garda per la realizzazione di una pubblicazione che analizza la storia dello sviluppo delle strutture alberghiere nel nostro territorio.  Una analisi storica che guarda al futuro interpretando il turismo come filo conduttore dello sviluppo dell’Alto Garda”.Expo Riva Hotel 2

Le novità per l’edizione del 2017 sono numerose e tra queste, oltre all’apertura di un nuovo padiglione, si annovera il ricco calendario di appuntamenti con seminari e convegni.
“Riva del Garda Fierecongressi – prosegue Pellegrini –  ha fatto della formazione il filo conduttore degli eventi organizzati e promossi, sia a livello fieristico che congressuale. Expo Riva Hotel è sicuramente il contenitore con più seminari e convegni, definendo così in modo molto forte il carattere della manifestazione che arricchisce l’offerta con Expo Riva Hotel Academy, workshop itineranti organizzati in collaborazione con la società di consulenza Teamwork di Rimini”.
“Questo – ha aggiunto – diventa un valore aggiunto per gli operatori del settore che al Quartiere Fieristico di Riva del Garda possono così aggiornarsi, a titolo gratuito, sulle principali tematiche dell’hotellerie e della ristorazione”.
La novità di Expo Riva Hotel Academy, grazie alla partnership con Casse Rurali Trentine, non si rivolge solo ai visitatori della fiera: saranno infatti quattro gli incontri organizzati in quattro località trentine nei prossimi mesi per approfondire la tematica degli investimenti nel settore dell’ospitalità.»
Giovanni Laezza, direttore generale di Riva del Garda Fierecongressi SpA, ricorda inoltre “che la peculiarità di Expo Riva Hotel sta nell’essere una fiera che presenta le tendenze e le novità del settore HO.RE.CA. in modo unitario, senza aver frammentato l’offerta espositiva in diversi momenti dell’anno. Il visitatore può infatti venire in fiera e valutare ogni aspetto utile per la propria attività, dai software di prenotazione e di gestione sino all’arredamento, in un solo momento”.
“Oltre alla formazione e all’offerta variegata – ha sottolineato Laezza – è importante ricordare l’impegno che la nostra società investe nel sociale: in occasione di Expo Riva Hotel alcune delle Associazioni presenti aderiranno per la prima volta al progetto Food For Good contro lo spreco alimentare. Altresì significativa la partecipazione, in questo caso gratuita, del Caseificio Storico di Amatrice che sarà in fiera per iniziare il lungo percorso di rinascita dopo le catastrofiche calamità che si sono abbattute nell’area del Centro Italia”.

La manifestazione anche per la 41esima edizione ha ottenuto il patrocinio di Federalberghi e di Federturismo Confindustria ed è dedicata ai professionisti dell’ospitalità e della ristorazione è in programma da domenica 5 a mercoledì 8 febbraio al quartiere fieristico di Riva del Garda.

Per l’assessore al Turismo, che nei giorni della fiera interverrà martedì 7 aprendo il convegno “Scoprire la storia, la cultura, la natura del territorio trentino attraverso il gusto per un turismo di qualità”, la parola chiave che spiega la direzione nella quale il turismo trentino deve andare, è “diversificazione”. “Non possiamo legare le fortune dei nostri luoghi turistici esclusivamente all’andamento meteorologico ed in questo senso non c’è più ragione di parlare di meteo avverso; vanno messi in campo i valori aggiunti che il nostro territorio può offrire indipendentemente dal fatto che ci sia il sole, che piova o che non nevichi, ed è qui che la diversificazione dell’offerta può rivelarsi una grande opportunità ed una risorsa strategica”.

Dallapiccola ha parlato a questo proposito della sinergia tra settore turistico e l’agroalimentare di qualità: “Su questo terreno – ha ribadito l’assessore – il settore agricolo ha ancora molto da raccontare e potenzialità inespresse che possono utilmente affiancare gli spazi di intrattenimento pensati per i nostri ospiti, che hanno fame di racconti e di esperienze. Ecco perché – ha concluso Dallapiccola – stiamo spingendo su temi importanti quali la sostenibilità delle nostre produzioni agroalimentari, una scelta che ci sta dando ragione, i fatti concreti di questi ultimi anni certificano che i risultati sono a portata di mano”.

L’appuntamento con Expo Riva Hotel è dal 5 all’8 febbraio al Quartiere Fieristico di Riva del Garda, con inaugurazione domenica 5 febbraio alle 11.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136