Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Expo Riva Hotel, conclusa un’edizione da record: la soddisfazione di organizzatori e ospiti

mercoledì, 7 febbraio 2018

Riva del Garda – A Riva del Garda si chiudono le porte del Quartiere Fieristico, dove da domenica 4 febbraio ad oggi, mercoledì 7, è andata in scena la quarantaduesima Expo Riva Hotel. Questa edizione porta con sé numeri da record522 aziende presenti nelle quattro aree espositive suddivise in otto padiglioni, circa 100 incontri di formazione e 27.358 visitatori, un +5% di ingressi sull’edizione del 2017 (video a fondo articolo @MotionStudio).

Le ultime due edizioni della fiera hanno registrato un costante incremento degli operatori di settore presenti a Riva del Garda - afferma soddisfatto Roberto Pellegrini, Presidente di Riva del Garda Fierecongressi SpA -. Questo è un successo che conferma il ruolo di Expo Riva Hotel come una delle tre fiere di settore imperdibili nel panorama degli eventi italiani, dove poter fare business ma anche aggiornamenti formativi”. 

laezza pellegriniRiva del Garda Fierecongressi ha investito molto nella formazione come filo conduttore di tutte le manifestazioni - spiega Giovanni Laezza, direttore generale della società -. Questo perché crediamo fortemente che workshop e seminari, di qualità e tenuti dai massimi esperti del settore presenti in Italia, siano un valore aggiunto. Essere aggiornati, conoscere le tendenze, proiettare il proprio business nel futuro è una offerta che differenzia Expo Riva Hotel dalle altre fiere. Inoltre bisogna ricordare che il progetto Expo Riva Hotel Academy permette di portare il nostro evento su tutto il territorio nazionale durante l’anno, toccando dieci tra le località turistiche più frequentate d’Italia. Investimenti di questo calibro permettono di accreditare ulteriormente Expo Riva Hotel come piattaforma professionale, tanto da aver registrato un incremento di presenze dei professionisti del settore, ovvero imprenditori, a fronte di una diminuzione del pubblico generico. Questo è sicuramente un risultato molto importante e continueremo su questa strada”.

Grande entusiasmo tra i visitatori per il padiglione B4, dedicato a Expo Riva Hotel Academy con 2200 partecipanti per gli 86 seminari suddivisi in Hotel ManagementRPM – Riva Pianeta Mixology e SOLOBIRRA: in particolare questi ultimi due progetti hanno registrato un incremento delle aziende espositrici presenti e il tutto esaurito per i workshop, a sottolineare come l’arte della miscelazione e della produzione di birra artigianale stiano assumendo sempre più i connotati di un movimento sì culturale ma anche economico in cui investire.

Carla Costa - Riva GardaI settori che hanno dato maggiore soddisfazione sono stati quelli dell’alimentazione, del coffee&beverage e dei grandi impianti, grazie al ritorno di importanti case madri - spiega Carla Costa, Responsabile Area Fiere di Riva del Garda Fierecongressi SpA -. Abbiamo constatato la volontà delle aziende presenti di investire negli allestimenti, differenziandosi con stand molto particolari e regalando così ai visitatori un “effetto wow”. Perché sottolineare questo aspetto? Perché è un indicatore della ripresa economica e della volontà di investire nuovamente in eventi aggregativi come una fiera di settore, dove imprenditori di ogni genere si incontrano e trasformano queste quattro giornate in concrete occasioni di business. Un altro aspetto che vorrei sottolineare è come Expo Riva Hotel sia promotrice di una cultura aggiornata dell’ospitalità e della ristorazione professionale, tanto da trovare nel programma seminari e workshop organizzati dagli stessi espositori all’interno dei propri stand o nella sala convegni del Quartiere Fieristico”.  

Particolare importanza è stata data inoltre alle azioni rivolte alla sostenibilità, sia ambientale che sociale nelle fasi di allestimento, mantenimento e smantellamento degli stand. Expo Riva Hotel ha inoltre aderito, per il secondo anno consecutivo, al progetto Food For Good contro lo spreco alimentare.

Tantissimi sono stati inoltre gli “eventi nell’evento”: food pairing Morsi&Sorsi; percorsi al buio organizzati da ASPI – Associazione della Sommellerie Professionale Italiana in collaborazione con l’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti sezione Trentino; show-cooking, street food contest, Junior Assistant Master Cup e Riso In Rosa promossi dalla Federazione Italiana Cuochi; la gara aperta a tutti i pizzaioli d’Europa promossa da Pizza&Pasta Italiana; i concorsi per le birre artigianali e le parole ai produttori; Shaker&Flamba concorso al Flambè promosso da AMIRA – Associazione Maitre Italiani Ristoranti Alberghi, presentazioni in anteprima e molto altro.

Fondamentali inoltre nel determinare il successo di Expo Riva Hotel sono stati i patrocini di Federalberghi Federturismo Confindustria nonché le collaborazioni con le Associazioni di categoria: Associazione Cuochi Trentini, Associazione Cuochi Mantovani, Federazione Italiana Cuochi, ASPI, AMIRA, ConfCommercio Trentino, ASAT, UNAT e IFPA.

Expo Riva Hotel continua per tutto il 2018 grazie agli appuntamenti itineranti di Expo Riva Hotel Academy con Teamwork su tutto il territorio nazionale, per poi tornare al Quartiere Fieristico di Riva del Garda dal 3 al 6 febbraio 2019.

VIDEO



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136