QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Elezioni amministrative in Trentino Alto Adige: alle 11 affluenza in leggero calo nei 14 Comuni al voto

domenica, 15 novembre 2015

Caderzone – Votanti in calo alle amministrative. Oggi si rinnovano 12 Comuni trentini e 2 altoatesini. Le urne, aperte alle 7  si chiuderanno alle 21.

L’affluenza alle 11 indica una leggera flessione rispetto alla precedente tornata amministrativa.

I dati sull’affluenza alle 11:elezioni_comunali

ALBIANO    1.427 –  146 –  10,23 (18,79)

BOCENAGO 346  -  76 –    21,97 (14,45)

CADERZONE TERME 518  -  118 –  22,78 (26,17)

CASTELFONDO 535  - 89  - 16,64 (14,77)

CASTELLO TESINO  1.262   240 – 19,02 (23,24)

CINTE TESINO 389 –  116 29,82 (29,10)

CIVEZZANO 3.233  420 – 12,99 (16,34)

FAEDO  556 108  19,42 (8,90)

 

FORNACE          1.220 –  217 –  17,79 (17,37 )

LONA-LASES    606  -      55  -   9,08 (19,97)

PIEVE TESINO  630 –    143 –   22,70  (25,54)
STREMBO           428        96    - 22,43 (24,52)

SCIAVES NATZ-SCHABS 2.363-  533 – 22,56 (22,50)
ORTISEI/URTIJËI 3.746 –  751 –  20,05  (14,40)

 

Complessivamente gli elettori interessati sono 11.149 in Trentino e 6.109 in Alto Adige. In Trentino i comuni interessati sono: Albiano (1.427 elettori), Bocenago (346), Caderzone Terme (518), Castelfondo (535), Castello Tesino (1.261), Cinte Tesino (389), Civezzano (3.233), Faedo (556), Fornace (1.220), Lona-Lases (606), Pieve Tesino (630) e Strembo (428). Complessivamente gli elettori interessati al voto sono 11.149, di cui 5.570 uomini e 5.579 donne.

In Alto Adige saranno rinnovati i consigli comunali di Naz-Sciaves (2.363 elettori) e ad Ortisei (3.746). Complessivamente gli elettori sono 6.109, di cui 3.038 uomini e 3.071 donne.
Gli eventuali turni di ballottaggio sono previsti per domenica 29 novembre. Lo spoglio delle schede comincerà stasera alla chiusura dei seggi.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136