QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Domenica 21 settembre la Festa dello sport ad Ala: presenti tutte le associazioni sportive

martedì, 16 settembre 2014

Ala - Come ogni anno, il Comune di Ala promuove la pratica dello sport tra i giovani: nel giorno dell’equinozio di autunno le 18 associazioni sportive alensi si raccoglieranno dalle 13.30 alle 18 nel Parco Bastìe di Ala per proporre le proprie attività a bambini delle elementari e ragazzi delle scuole medie e delle superiori.percorso festa dello sport

«L’amministrazione comunale, grazie alla fattiva collaborazione degli uffici dedicati a sport e cultura, vuole continuare a stimolare i giovani nella pratica dello sport – dichiara Enrico Brusco, assessore alle Attività sportive e ricreative del Comune di Ala – garantendo l’opportunità di sperimentarli tutti, in un contesto giocoso privo dell’aura di agonismo che pervade gli ambienti del professionismo».

Nel corso della giornata sono attesi almeno 200 ragazzi, che si cimenteranno nelle strutture appositamente allestite nel Parco confidando nel bel tempo: in caso di maltempo la manifestazione si terrà presso la Scuola Media, grazie al sempre prezioso sostegno dell’Istituzione scolastica.

Inoltre, alle ore 9:30 prenderà il via la biciclettata per famiglie, della lunghezza di circa 7 km a partire dal parco Perlè, e dalle 10 alle 12 bambini e ragazzi accompagnati da adulti paganti avranno ingresso gratuito in piscina.

Il programma della Festa dello sport di domenica 21 settembre prevede anche la consegna dei riconoscimenti che ogni associazione vuole attribuire ai soci che più hanno contribuito alla promozione e alla realizzazione delle attività nell’ultimo anno. Inoltre, a tutti i partecipanti verranno distribuiti numerosi gadget, ma in particolare a chi riesca a completare con 5 timbri degli sport esercitati la tessera consegnata all’arrivo.

«L’ideale sarebbe che i ragazzi scegliessero discipline che ancora non conoscono» spiega Enrico Brusco, celebre per i suoi successi mondiali nel sollevamento pesi e presidente del Center Sport di Ala, che l’anno scorso ha festeggiato il 40esimo anniversario dalla fondazione. «Proprio per questo motivo – continua l’assessore – i curiosi e gli interessati troveranno modo di sperimentare non solo calcio e pallavolo, ma anche kung fu e power lifting, nordik walking e kick boxing, ginnastica e zumba. Monteremo persino una parete artificiale temporanea per chi volesse avvicinarsi all’arrampicata e provarne un approccio in mattinata».  A conclusione del pomeriggio, infine, una meritata merenda con il Nutella Party!


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136