QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Docenti tirolesi e trentini a confronto nel segno del futuro

mercoledì, 25 maggio 2016

Innsbruck – Conoscersi ed imparare uno dall’altro nel segno del futuro. I due giorni di lavoro presso il Grillhof di Innsbruck, centro di formazione della sovrintendenza scolastica tirolese, sono il momento conclusivo del lavoro di 40 docenti trentini e tirolesi della scuola primaria e delle medie.innsbruck docenti

Dal 2001-2002 il Land Tirolo e la Provincia autonoma di Trentino collaborano in un progetto che prevede lo scambio di docenti. Ogni anno scolastico la collaborazione inizia con un primo incontro che si tiene nel mese di ottobre in Trentino durante il quale si formano le coppie di docenti che resteranno in contatto durante tutto l’anno. I docenti faranno visita al collega a cui sono associati, per una settimana, per conoscere il sistema scolastico, la scuola, l’attività, i colleghi e gli studenti dell’altro. In maggio è poi previsto l’incontro conclusivo a Innsbruck.

Gli obiettivi del progetto sono lo scambio interculturale, il miglioramento delle competenze linguistiche in tedesco per i docenti trentini e in italiano per i docenti tirolesi, conoscere i territori, creare e portare avanti i rapporti personali e professionali, conoscere la didattica dei colleghi e lavorare sull’identità europea.

L’incontro di quest’anno ha visto i docenti trattare tematiche come la gestione delle diversità e delle differenze nella scuola, l’apprendimento cooperativo, le buone prassi e le metodologie a confronto e l’esperienza Clil dei docenti trentini. Sono state anche trattate questioni di attualità come il caso del Brennero.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136