QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Darfo, ecco come cambia la zona stadio: siglato l’accordo Comune-Vallecamonica Servizi

mercoledì, 13 gennaio 2016

Darfo – A Darfo Boario Terme proseguono le azioni di riorganizzazione della viabilità cittadina allo scopo di migliorare il traffico veicolare adeguandolo alle esigenze crescenti e armonizzandolo alla sostenibilità e vivibilità della città e dei suoi servizi. Ora tocca a via Rigamonti, storica sede di Vallecamonica Servizi, divenuta arteria stradale di grande importanza dopo l’apertura del nuovo ponte sul fiume Oglio.riqualificazione stadio

Avevamo già ipotizzato degli interventi di riqualificazione dell’area compresa tra la nuova rotonda, l’area tra lo Stadio Comunale e la sede di Vallecamonica Servizi e, altrettanto, avevamo affrontato il tema della sicurezza dei molti cittadini camuni che quotidianamente accedono agli sportelli della società di servizi valligiana - dichiara Ezio Mondini, sindaco della Città -. Così, quando Vallecamonica Servizi ci ha espresso la necessità di garantire a dipendenti e clienti un migliore e più sicuro accesso, nonché un adeguato numero di parcheggi, abbiamo potuto facilmente aprire la strada del coordinamento delle rispettive esigenze per la nascita di una soluzione unitaria che permetta risparmi di spesa e raggiungimento di obiettivi comuni”.

L’ACCORDO E GLI INTERVENTI
Così, a seguito del protocollo d’intesa tra l’Amministrazione Comunale darfense e il Consorzio Vallecamonica Servizi, sarà attivato un intervento di riqualificazione dell’arredo urbano, realizzazione di parcheggi, creazione di aree pedonali e ciclo-pedonali per rendere agevole l’accesso alla società di servizi che, contemporaneamente realizzerà un nuovo accesso alla propria sede dal lato che si affaccia sul piazzale antistante lo Stadio.

Si tratta di un primo stralcio della sistemazione del piazzale – dichiara Attilio Cristini, vicesindaco e assessore al decoro urbano -. Oltre alla sistemazione della strada e dei parcheggi, sarà realizzata la pista ciclabile fino all’ingresso dello Stadio dove sarà creata una piccola piazza con elementi di arredo urbano. Inoltre, si provvederà ad una prima sistemazione della pavimentazione per migliorarne l’utilizzo anche in vista del Raduno Nazionale degli Artiglieri che porterà nella nostra città migliaia di persone”.

I lavori ammontano complessivamente a 360mila euro di cui il 45% (pari a 162mila euro) a carico del bilancio comunale ed il restante sostenuto da Vallecamonica Servizi.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136