QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Darfo Boario Terme, siccità e inquinamento: il messaggio del sindaco Mondini

martedì, 29 dicembre 2015

Darfo Boario Terme – L’inquinamento e la siccità si fanno sentire in Valle Camonica. Il sindaco di Darfo Boario Terme, Ezio Mondini (nella foto), ha lanciato un invito alla popolazione.

Ezio Mondini sindacoDarfo

“Le attuali e ben note condizioni climatiche, che stanno incidendo pesantemente sulle condizioni dell’aria, impongono a tutti una riflessione – dichiara Ezio Mondini-. L’immissione di polveri sottili inquinanti, causa di malattie dell’apparato respiratorio soprattutto nelle fasce di popolazione più debole (bambini e anziani), vanno tenute sotto stretto controllo e ridotte al minimo. Tra le fonti di questi agenti inquinanti vi sono anche i cosiddetti botti di fine anno. Per questa ragione chiediamo a tutta la popolazione un gesto di responsabilità condivisa a beneficio della salute di tutti, ovvero di evitare fuochi d’artificio e giochi pirotecnici al fine di contenere l’incremento della presenza nell’atmosfera di agenti inquinanti. Sono certo di poter contare sulla collaborazione e condivisione di tutti i miei concittadini che ringrazio fin da ora e ai quali auguro, a nome mio personale e quello dell’Amministrazione, un Buon Anno nuovo”.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136