QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Darfo Boario Terme: il Comune apre il bando per 30 voucher lavoro. Modalità e scadenza

giovedì, 23 giugno 2016

Darfo Boario Terme – Aperto il bando per 30 voucher lavoro, pari a 400 euro lordi (300 euro netti), per un’attività presso il Comune di Darfo Boario (Brescia) di 40 ore. Il bando scade alle ore 12 del 4 luglio. Beneficiari sono i residenti nel Comune di Darfo Boario Terme disoccupati o in cassa integrazione.

Baorio Darfo municipio

“Abbiamo aderito all’intervento di integrazione lavorativa e di sostegno economico della Comunità Montana per poter offrire ai nostri concittadini una opportunità, un piccolo aiuto in questo periodo economico decisamente difficile per molti”, dichiara l’assessore ai Servizi Sociali, Luigina Gaioni.

Tra coloro che presenteranno la domanda, saranno selezionati 30 lavoratori secondo la graduatoria stilata dal Comune in base ai criteri definiti dalla Comunità Montana di Valle Camonica e, a parità di punteggio, verrà data precedenza al richiedente più anziano di età e, in subordine, a chi non ha usufruito del medesimo beneficio negli anni 2014-2015.

Le domande di partecipazione dovranno essere compilate utilizzando il modulo disponibile sul sito del Comune di Darfo Boario Terme all’indirizzo www.darfoboarioterme.gov.it o presso l’Ufficio Servizi Sociali, Piazza C.llo Lorenzini  4 e presentate all’Ufficio Protocollo del Comune di Darfo Boario Terme (dal lunedì al venerdì dalle 10 alle ore 12.20, dal lunedì al giovedì dalle 16 alle ore 17.20) tramite consegna a mano o trasmissione a mezzo posta raccomandata A/R (non fa fede il timbro postale).
“L’Ufficio Servizi Sociali è disponibile per informazioni e per il supporto alla compilazione del modulo di richiesta di accesso al bando –conclude l’Assessore Gaioni- Un altro modo per essere vicini ai nostri concittadini che vivono momenti economicamente difficili”.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136