Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Darfo Boario Terme: alle Elezioni Comunali la sfida è tra Mondini, Rossi e Bianchi

sabato, 13 maggio 2017

Darfo Boario Terme – Tre candidati sindaci e sette liste alle amministrative dell’11 giugno. La scadenza per presentare le liste non ha riservato sorprese dell’ultima ora: il M5Stelle come ventilato nei giorni scorsi non correrà alle Comunali di Darfo Boario. Il centrosinistra si è presentato unito attorno al sindaco uscente Ezio Mondini,  mentre gli sfidanti sono Fabio Bianchi e Gianpaolo Rossi, il primo sostenuto dalle civiche “Per la nostra città”, “Bene comune per Darfo Boario Terme” e da Forza Italia. il secondo è appoggiato da Lega Nord, Fratelli d’Italia e l’Arciere con le liste “Basta tasse”, “Centro destra per il rilancio” e “Darfo Boario Terme città nuova”.Baorio Darfo municipio

La campagna elettorale entra ora nel vivo con le prime serate di presentazione del programma elettorale e il confronto “a distanza” tra i tre candidati sindaci. Cinque anni fa Ezio Mondini vinse con il 58,57% delle preferenze in un unico turno. In questa tornata c’è la novità del ballottaggio – visto che sono stati superati i 15mila abitanti – se nessuno dei tre sindaci otterrà il 50%+1 dei consensi.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136