QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Darfo Boario: il vescovo di Brescia, monsignor Monari, ha incontrato il mondo della scuola camuna

giovedì, 5 febbraio 2015

Darfo Boario Terme – Il vescovo di Brescia, monsignor Luciano Monari, ha incontrato nella serata di ieri al teatro San Filippo di Darfo Boario il mondo della scuola della Valle Camonica. Un incontro itinerante – ha spiegato monsignor Monari – con tappa annuale in una delle zone della diocesi di Brescia.  Il tema scelto quest’anno: “La Chiesa per la scuola: esperienze in dialogo, perché l’educazione sta a cuore a tutti”.

All’incontro erano presenti duecento persone, la maggior parte insegnanti, dirigenti scolastici e operatori del mondo della scuola, oltre ad alcuni sacerdoti di Darfo e paesi vicini.  Il vescovo di Brescia ha dapprima ascoltato i protagonisti dell’educazione e della scuola, esprimendo poi il desiderio della comunità cristiana di impegnarsi per la scuola.

“La scuola è un bene di tutti – ha detto il vescovo di Brescia – perciò pensiamo che il pensiero e l’impegno dei cristiani a servizio degli alunni e delle famiglie possa realizzare significativi incontri e collaborazioni con tutti, e, rispettosamente, contribuisca alla crescita del bene comune della scuola”.

Nella seconda parte dell’incontro – durato fino alle 20 – sono intervenuti  insegnanti ed educatori con domande su dove sta andando il mondo della scuola e sul tipo di scelte e di rapporti tra docenti e i giovani.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136