QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Dal 23 al 26 maggio a Trento ‘Le giornate delle aree protette’

lunedì, 20 maggio 2013

Trento- Come d’abitudine la Provincia di Trento organizza per celebrare la Giornata Europea dei Parchi l’iniziativa intitolata ‘Le giornate delle Aree Protette’, quattro giorni di incontri tra cittadini e natura. I temi che saranno al centro del dibattito sono biodiversità, sviluppo sostenibile, Direttiva Habitat e Natura 2000, tutela attiva, reti ecologiche e di riserve e la green economy: da giovedì 23 maggio fino a domenica saranno coinvolti il territorio di Trento e alcuni Comuni limitrofi. 2L’obiettivo è avvicinare la popolazione al tema della conservazione della natura e ai benefici, anche economici, che questo comporta.

Le classi provenienti da varie aree protette del Trentino saranno protagoniste la mattina del 24 maggio, quando grazie all’intervento di APPA si raccoglieranno a Trento aprendo l’iniziativa effettuando un percorso didattico iniziato nei rispettivi territori di provenienza. Nelle giornate successive guide alpine e volontari avvicineranno i partecipanti alle bellezze naturali delle zone limitrofe a Trento.

Mercoledì, il giorno precedente all’apertura ufficiale dell’iniziativa, presso la Sala Grande della Fondazione Bruno Kessler, aprirà la manifestazione un importante convegno organizzato dalla Pat con il supporto scientifico del Museo delle Scienze, nell’ambito del progetto LIFE-Trentino Ecological Network, cofinanziato dalla Comunità Europea. Al centro della riflessione, aperta da un intervento introduttivo del presidente della Provincia Alberto Pacher, ci sarà il tema delle Reti Ecologiche.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136