QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad

Ad

Crisi del turismo a Campione del Garda: interrogazione di Rolfi (Lega Nord) in Regione

mercoledì, 24 giugno 2015

Campione del Garda – Situazione fortemente compromessa dal punto di vista commerciale e turistico a Campione del Garda a causa della frana dello scorso novembre. Sulla questione è intervenuto il vicecapogruppo della Lega Nord al Pirellone, Fabio Rolfi, con la presentazione di un’interrogazione all’Assessore regionale al Commercio.Lago di Garda_Regata Centro Miglia_Foto Brescia in Vetrina

“Credo che vi siano tutte le condizioni – afferma Rolfi – per sostenere le imprese turistiche e commerciali in grave difficoltà per colpa della frana che ha sconvolto l’abitato determinando problemi alla viabilità e di agibilità rendendo Campione non più appetibile per turisti ed appassionati degli sport d’acqua. ”

“Non dobbiamo e non possiamo correre il rischio di desertificare Campione del Garda della propria offerta turistica e di servizio costruita con anni di investimenti, non esenti da problemi ed errori, che hanno comportato anche sacrifici e che oggi potrebbe finalmente affermarsi. Pertanto ho sollecitato l’Assessorato preposto a valutare forme di aiuto economico temporaneo alle attività economiche di Campione danneggiate da una situazione che ha pregiudicato l’attrattività del Borgo. Si tratta di attuare quanto già realizzato da Regione Lombardia per altre imprese commerciali, come ad esempio per il sostegno delle attività economiche di Brescia danneggiate dai lavori della TAV.”


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136