Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Coronavirus: in provincia di Trento nuova ordinanza del presidente Fugatti

giovedì, 8 ottobre 2020

Trento – Proroga delle misure previste da una serie di precedenti ordinanze e indicazioni puntuali sull’utilizzo delle mascherine in ragione dell’ultimo decreto del presidente del consiglio dei ministri.

Il presidente Provincia FugattiLo prevede la nuova ordinanza firmata oggi dal presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti. Nel testo si fa riferimento alla necessità di mantenere (almeno fino al 15 ottobre) le misure previste ad esempio per i locali da ballo, i buffet, la ristorazione, gli impianti di risalita.

Quanto alla mascherine, bisogna sempre portarle appresso (vale su tutto il territorio provinciale) ed indossarle nei luoghi chiusi (a meno che non siano abitazioni private). Obbligatorio indossarle anche all’aperto, fatte alcune eccezioni (attività sportiva, bambini sotto i 6 anni, chi soffre di patologie che rendono incompatibile indossare la mascherina). Le situazioni all’aperto vanno valutate in base alle “caratteristiche del luogo” od alle circostanze: in altre parole, ciò che conta è garantire il distanziamento (fra non conviventi) ed il rispetto dei precedenti protocolli.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136