QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Conclusa la XVII^ Edizione della “500 Miglia Touring”: successo per Bricchetti-Bricchetti

domenica, 19 aprile 2015

Brescia – Si è conclusa stasera la 500 Miglia Touring, manifestazione non competitiva per veicoli d’epoca che ha toccato tre Regioni – Lombardia, Veneto e Trentino e sei Province: Brescia, Verona, Padova, Treviso, Vicenza, Trento, con l’arrivo molto acclamato a Brescia in piazza Vittoria e da parte del Comune di Concesio, il quale ha messo in moto un vero e proprio evento con bancarelle, musicanti e maghi, per accogliere le 100 auto che hanno partecipato a questa ricca edizione.

Sono stati 3 giorni alla scoperta di paesaggi meragliosi, cambiamenti climatici e piccoli disguidi che non hanno fermato il serpentone delle auto d’epoca. Il primo giorno dopo la partenza in piazza Vittoria si è arrivati ad Arzaga per la prima tappa molto apprezzata dai numerosi partecipanti non bresciani. Ricordiamo la presenza di ospiti stranieri provenienti da Francia, Germania e Spagna. Verona e Abano Terme sono state le principali città della prima giornata.

Il secondo giorno ovvero Sabato 18 aprile il tempo non è stato molto clemente ma l’avventura è proseguita nelle citta di Padova, Treviso tappa pranzo nel favoloso castello di Marostica e l’arrivo con il sole a Riva del Garda.11169911_1113675168658657_5377511779285663995_n

La conclusione si è svolta oggi Domenica con la partenza di buon ora da Riva del Garda in direzione di Madonna di Campiglio con sosta a Cimego e il rientro passando la Lumezzane ,Concesio e Brescia. Il sole è stato splendente per tutta la giornata ed ha lasciato un ricordo molto positivo sia ai partecipanti che all’organizzazione.

Anche se non è una competizione si sono svolte delle prove di verifica durante le tappe del giro e i risultati sono i seguenti : i primi classificati sono l’equipaggio dell’auto numero 6 Bricchetti- Bricchetti, seconda posizione la vettura numero 35 capitanata da Gazzola-Broselli e la terza posizione va alla 14 con Tomasi- Boschetti.

La coppa delle Dame è stata conquistata dalla vettura numero 79 con il team Stefanetto- Gambarotto. Ora non si aspetta altro che inziare ad organizzare la 500 miglia 18esima edizione 2016.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136