Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Colpo grosso al Casinò di Campione d’Italia: comasco vince oltre 150mila euro alle slot machine

sabato, 30 dicembre 2017

Campione d’Italia – Cronaca quotidiana delle vincite al Casinò Campione d’Italia: è tempo di alta stagione e nelle Feste magari c’è chi festeggia di più, come il comasco, 66 anni, residente nella Bassa comasca, che ieri sera ha vinto 150.450 – centocinquantamila/450 – franchi centrando il jackpot di una slot Cherry 5000.

Di che brindare, e non soltanto per San Silvestro e Capodanno. Considerato anche che il fortunato nell’anno che sta per finire non è stato neppure troppo assiduo al Casinò, certo non come il giocatore svizzero che, sempre ieri, appena al quinto ingresso nel 2017, si è assicurato 25 mila franchi tondi tondi con il jackpot di un’altra Cherry 2000. slot casino campioneNon sono state le sole vincite di venerdì: un milanese, anch’egli frequentatore non più che occasionale della casa da gioco campionese, ha vinto 30.400 franchi (slot Cherry 5000), ma il caso più singolare, se non il più ricco, riguarda il giocatore romano cinquantatreenne che il giorno prima aveva fatto due volte centro su un paio di slot Alfastreet: non ha cambiato serie e ieri si è aggiudicato altri 28.865 euro. Comunque ieri proprio una slot Alfastreet ha premiato anche una giovane giocatrice tailandese, proveniente da Lucerna: 19.530 franchi e tanti complimenti.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136