QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Cia – Turismo Verde Lombardia: tutto pronto per la ventesima edizione di Per Corti e Cascine. Il programma

sabato, 20 maggio 2017

Chiavenna – Con la giornata inaugurale di domenica 21 maggio prenderà il via la 20esima edizione di Per Corti e Cascine, la manifestazione nata nel 1997 con l’obiettivo di promuovere la multifunzionalità in agricoltura e far conoscere la qualità delle produzioni agricole lombarde.

cia per corti e cascineL’iniziativa, organizzata da Turismo Verde e dalla Confederazione Italiana Agricoltori (Cia) Lombardia, in collaborazione con il Consorzio agrituristico mantovano, con il patrocinio di Ersaf (Ente regionale per i sevizi all’agricoltura e alle foreste) ed il contributo del Consorzio Grana Padano, si articolerà quest’anno in sei itinerari agrituristici nell’area della provincia di Mantova e in una grande giornata evento a Milano.

In particolare tutte le attività che si svolgeranno nella città meneghina saranno concentrate in via San Domenico Savio, 3, all’interno del Complesso monumentale Chiesa Rossa con questo programma:

dalle ore 11 alle ore 13, Convegno su “Lo spreco alimentare, oggi più di ieri e meno di domani, con la presenza di Paola Santeramo, direttore di Cia Lombardia e gli interventi di Anna Baroni -  Imprenditrice agricola Agriturismo L’Aia (Cassinetta di Lugagnana – MI) su “Tradizioni rurali, valore e recupero del cibo e di grani antichi”, Stefania Pendezza – Docente di suola primaria ed esperta di Multifunzionalità e didattica su “Scuola, cibo e sostenibilità. Proposte educative per lo sviluppo di una cultura del rispetto”, SIMEVEP (Società Italiana Medicina Veterinaria e Preventiva) su La legge Gadda, uno sguardo d’insieme, Peter Moltoni – Imprenditore agricolo Mieleria Moltoni (Villa di Tirano – SO) su “Dimostrazione di prodotti “rigenerati” tipici della Valtellina”.

 - dalle ore 9 alle 18, Mercato contadino di vendita diretta ”La Campagna Nutre la Città” dove nel corso della giornata sarà possibile acquistare prodotti freschi e trasformati, sia biologici che tradizionali tra cui: formaggi (vaccini, caprini), salumi, riso e legumi, farine e prodotti da forno, frutta e verdura di stagione, miele e prodotti dell’alveare e birra di miele, vini, olio, conserve varie, uova, carni.

Saranno presenti le aziende: Cascina Carolina (riso, farine, confetture, succhi e molto altro – Pavia),  Cascina Miranda (carni piemontesi – Alessandria), Pian del Lares (formaggi vaccini e caprini e salumi, uova), Val Noveglia (ortaggi e frutta di stagione – Parma), Longo (frutta e verdura di stagione – Catania), Mieleria Moltoni (miele e derivati, birra al miele), Baiocchi (Parmigiano Reggiano da vacche rosse), Agriturismo L’Aia (farine, pane e prodotti da forno, Cassinetta di Lugagnano (MI), Desiré (olio extravergine pugliese), Negri Mario (formaggi freschi e stagionati di montagna, burro, yogurt

- Chiavenna (SO)

Per tutta la giornata laboratori e attività didattiche per bambini ed adulti sulle tematiche: “Riconoscimento ed utilizzo delle erbe spontanee in cucina” a cura dell’Agriturismo l’Aia di Cassinetta di Lugagnano (MI); “Mondo delle api” e “Conoscenza di varietà antiche di mais”, a cura fattoria didattica La Mieleria Moltoni di Villa di Tirano (SO); “Il Mondo del cane” e attività di pet therapy, a cura della fattoria sociale centro Cinofilo Bau House di Monza Brianza.

All’interno del complesso di Chiesa Rossa si svolgeranno anche attività collaterali quali: il concorso di pittura estemporanea en plain air, “Dipingi la Cascina Chiesa Rossa”, organizzato dal comitato Cascina Chiesa Rossa, una dimostrazione di Tai-Chi (dalle 11.00 alle 12.00), a cura dell’associazione Elicoides di Milano e la manifestazione Latte e Linguaggio.

Nelle campagne mantovane, bresciane e cremonesi, ci sarà invece spazio per gli itinerari con visita alle aziende agricole, per riscoprire l’architettura rurale, le cascine, gli allevamenti e le coltivazioni. A completamento dell’iniziativa anche un concorso fotografico, per immortalare i “Momenti speciali in fattoria”.

Più di ottanta le aziende agricole aderenti, tra mercato e itinerari rurali.

E come sempre Per Corti e Cascine non si esaurirà nella giornata d’apertura. Nel corso dell’anno si svilupperà infatti un calendario con diversi appuntamenti, fatto di giornate “a porte aperte”, eventi speciali e vendita diretta.

Il programma dettagliato di domenica 21 maggio, oltre che degli appuntamenti futuri è consultabile al link: http://www.turismoverdelombardia.it/corti_cascine/index.htm e sulla pagina facebook: https://www.facebook.com/TurismoVerdeLombardia/

La Cia-Agricoltori Italiani con oltre 900.000 iscritti è una delle maggiori organizzazioni agricole professionali europee. Presente in circa 5.000 comuni, vanta una presenza capillare su tutto il territorio nazionale con sedi regionali, provinciali e zonali.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136