QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Christian Terzer nuovo direttore del Museo delle miniere

martedì, 18 luglio 2017

Bolzano – Christian Terzer, dopo aver superato il relativo concorso per la direzione del Museo provinciale delle miniere, è subentrato a Josef Pahl, andato in pensione. Archeologo, Terzer, vanta esperienza quale imprenditore, una formazione giornalistica, numerose pubblicazioni, la curatela di oltre una trentina di progetti espositivi in ambito museale, tra i quali alcune espoizioni nel musei provinciali.

terzerLa direttrice dei Musei provinciali, Karin Dalla Torre, in occasione di un recente incontro, ha presentato il neo direttore all’assessore provinciale competente Florian Mussner, sl direttore di dipartimento Valentino Pagani e alla direttrice della Ripartizione beni culturali Christine Roilo.

Tra gli obiettivi dichiarati per i prossimi anni, Terzer ha indicato l’acquisizione da parte ogni singolo sito del Museo delle miniere di un profilo ben preciso che rispecchi le sue peculiarità espositive, e i più moderni indirizzi nel settore museale e di comunicazione. In questa direzione dovrà essere predisposto un nuovo corporate identity unitario che comprenda anche il Centro climatico Predoi.

L’assessore Mussner si è detto “certo che con il nuovo direttore competente vi sarà un importante contributo per lo sviluppo ulteriore del Museo delle miniere e del suo successo”. Assieme alla direttrice della ripartizione Roilo, è già stata concordata una collaborazione fra il Museo delle miniere che conserva documenti pregiati dell’archivio Enzenberg presso la sede museale del Granaio di Cadipietra a Predoie l’Archivio provinciale.

Nel 2016 i vari ambiti espositivi del Museo delle miniere sono stati visitati da oltre 100mila persone.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136