QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Chiusura invernale del versante svizzero del Passo dello Spluga: le disposizioni in Italia

martedì, 14 novembre 2017

Passo Spluga – Dalle ore 18 di lunedì 13 novembre, su disposizione dell’Ufficio tecnico dei Grigioni di Thusis (Svizzera), è in vigore la chiusura invernale al transito di tutti i veicoli del versante svizzero del Passo dello Spluga, sulla strada statale 36 “del Lago di Como e dello Spluga”.

Il provvedimento comporta, per effetto di tale decisione, l’interdizione al transito sul tratto italiano dal km 147,000 (Montespluga) al km 149,519 (Confine di Stato al Passo dello Spluga). Inoltre, dalle ore 18.00 di ogni giorno alle ore 8.00 del giorno successivo, sulla statale 36 sarà chiuso al transito anche il tratto dal km 140,625 (Teggiate) al km 147,000 (Montespluga). Da venerdì 22 dicembre 2017 a domenica 7 gennaio 2018 tale limitazione sarà ridotta al solo orario compreso tra le 24.00 di ogni giorno alle ore 8.00 del giorno successivo.

Anas raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito webwww.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde, gratuito, 800 841 148.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136