QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Centenario della Prima Guerra Mondiale: a Cles raccolta informazioni per ricordare al meglio i caduti

martedì, 2 settembre 2014

Cles – In occasione del Centenario della Prima Guerra Mondiale il Comune di Cles e l’associazione Pro Cultura Centro Studi Nonesi stanno raccogliendo informazioni sulle persone del paese che hanno partecipato al conflitto; in particolare si fa riferimento ai caduti e ai dispersi. A chi fosse a conoscenza di informazioni o di qualche aneddoto, ma avesse anche conservato un documento (lettere, diari, fotografie, cartoline…) o un oggetto che ci può far ricordare queste persone, la Pro Loco di Cles e l’amministrazione comunale hanno lanciato un appello per una raccolta completa di informazioni per celebrare al meglio il Centenario.palazzo cles

Di seguito i nomi dei caduti di Cles nella Grande Guerra come risultano sulla lista del Sacello di Fatima: Bertolas Francesco, Bertolas Federico, Bonetti Carlo, Casna Federico, Cavalar Pangrazio, Corradini Luigi, Destefani Amedeo, Dusini Francesco, Fioretta Livio, Fioretta Mario, Fondriest Agostino, Fondriest Emanuele, Fondriest Giulio, Fondriest Guido, Fondriest Riccardo, Fondriest Vigilio, Fondriest Vittorio, Gabos Adolfo, Gabos Celeste, Gabos Riccardo, Gabos Valentino, Gebelin Augusto, Keller Lorenzo, Lorenzoni Augusto, Micheli Giuseppe, Monauni Guido, Noldin Tomaso, Norzi Umberto, Pancheri Arcangelo, Pancheri Carlo, Pancheri Giulio, Parteli Luigi, Piz Albino, Poletti Riccardo, Pontara Tito, Portolan Carlo, Ruatti Candido, Seppi Luigi, Taller Giuseppe, Taller Romano, Tomazzolli Ilario, Tomazzolli Gerardo, Torresani Luigi, Trepin Angelo, Trepin Francesco, Trepin Luigi, Trepin Giuseppe, Visintainer Emmanuele, Visintainer Gioachino, Visintainer Raffaele, Visintainer Vigilio, Zucal Giulio.

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136