Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Carabinieri, visita del Comandante Interregionale Maruccia in Valtellina

giovedì, 7 marzo 2019

Sondrio – Visita del Comandante Interregionale Carabinieri “Pastrengo”, Generale di Corpo d’Armata, Gaetano Maruccia, al Comando Provinciale Carabinieri di Sondrio.

carNell mattinata odierna, il Comandante Interregionale Carabinieri “Pastrengo”, Generale di Corpo d’Armata Gaetano Maruccia, la cui competenza si estende alle 4 regioni del Nord-Ovest (Lombardia, Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria), ha raggiunto il capoluogo della Valtellina. Una prima tappa è stata effettuata presso la locale Prefettura dove l’Alto Ufficiale ha incontrato e si è intrattenuto con il Prefetto della Provincia di Sondrio, Giuseppe Maria Scalia, con il Procuratore Capo della Repubblica, Claudio Gittardi, e con il Primo Cittadino sondriese, Marco Scaramellini. Il Comandante Interregionale dei Carabinieri si è poi recato presso il Comando Provinciale di largo Sertoli per incontrare i Comandanti dei Reparti dell’Arma dell’intera provincia nonché una rappresentanza di Carabinieri che da Livigno a Campodolcino operano quotidianamente nella provincia di Sondrio. Con loro ha affrontato le tematiche di maggior attualità ed interesse per il territorio della Valtellina e Valchiavenna. Successivamente si è recato a far visita alla Compagnia Carabinieri di Tirano ed alla Stazione Carabinieri di Morbegno, recentemente salita agli onori delle cronache per un’ampia operazione antidroga.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136