QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Campione d’Italia: il Chinese Cosmos Pageant Europe Region ha laureato la sua Miss

lunedì, 3 agosto 2015

Campione d’Italia – Il Chinese Cosmos Pageant ha laureato la sua Miss. Si chiama Zhang Yaxin, 19 anni, 174 centimetri di statura, 55 chili di peso, 87-61-92 le canoniche misure. Domenica sera, nel Salone delle feste del Casinò Campione d’Italia, è stata lei a vincere il Chinese Cosmos Pageant Europe Region, rinomato concorso della bellezza cinese nel mondo, organizzato da Phoenix Tv Europe e sponsorizzato da Huaxia Group e dalla casa da gioco campionese che ha fatto da incantata cornice alla manifestazione, per la prima volta approdata in territorio italiano. Nella foto di Andrea Butti un momento della finale europea di Miss Chinese Cosmos Pageant. Como

La miss titolata, nata a Mosca da genitori cinesi, vive in Germania, dove frequenta la storica università di Heidelberg, e parla russo, tedesco, francese e inglese, oltre naturalmente al cinese.

Alla finale per l’elezione di Miss Chinese Cosmos Pageant Europe Region le hanno fatto infine da damigelle ai posti d’onore Ning Xintong, 27 anni, alta 172 centimetri, 84-65-93 le sue misure: studia lirica in Italia, mentre vive in Inghilterra la terza classificata, Zheng Chaoqun, 24 anni, 176 centimetri, 83-63-95; ma dovere di cronaca e omaggio all’eleganza impongono di segnalare che nessuna delle 12 finaliste ha sfigurato in un concorso che persegue l’obiettivo di ridurre le distanze tra i cinesi che vivono in tutto il mondo e di confermare il concetto di uno standard di bellezza fondato su grazia e intelligenza.

Presente il console generale cinese a Milano, signora Wang Dong, all’appuntamento conclusivo del Chinese Cosmos Pageant Europe Region non è mancata la risposta delle comunità cinesi in Italia e in Europa, cui l’amministratore delegato della casa da gioco, Carlo Pagan, sta dedicando specifica attenzione promuovendo inoltre le specificità campionesi nel promettente bacino di giocatori dell’ex Celeste impero.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136