QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Campione d’Italia e Cina per l’innovazione via web

lunedì, 26 settembre 2016

Campione d’Italia – Campione d’Italia e Cina per l’innovazione via web. Il bilancio della prima Europe Chinese Entrepreneurs Convention, tenutasi a Campione d’Italia, è del tutto positivo, sia in termini di adesioni ad un’iniziativa che dunque si conferma a cadenza annuale sia per quanto riguarda i temi della successione di summit durante i quali in tre giorni sono stati sviscerati ambiti operativi dove l’iniziativa imprenditoriale cinese può trovare fertile corrispondenza in Occidente.

Specie su versanti come Catering e Food&Beverage, tra gli ospiti la Convention ha avuto Gualtiero Marchesi, oltre che su quello del turismo, specie in relazione alle opportunità offerte da piattaforme on line, particolarmente frequentate in Cina. In effetti l’e-commerce ha costituito il tema di fondo dell’Europe Chinese Entrepreneurs Convention 2016, sia applicato alla ristorazione – il “proximity payment” sta diventando pratica corrente in Cina – sia al settore turistico: il cliente cinese tende sempre più a pianificare viaggi e soggiorni all’estero via web, con l’Italia tra le mete predilette: l’anno scorso sono stati più di tre milioni i turisti cinesi, complice, certo, l’Expo, ma intanto in Cina la figura professionale dell’agente di viaggio on line è in progressiva affermazione, fondata anche su una nuova conoscenza del territorio proprio attraverso l’interscambio con i connazionali emigrati di seconda generazione. Fermo restando che gli strumenti digitali accelerano relazioni cui si sono detti assolutamente disponibili gli interlocutori occidentali del settore.

In questo contesto il ruolo ponte di Campione d’Italia, che il sindaco Marita Piccaluga propugna con determinazione anche in forza della strategica posizione dell’enclave italiana in Svizzera, prospetta l’ampiezza della sua potenziale gittata. Il fatto che l’Europe Chinese Entrepreneurs Convention abbia deciso di radicarvicisi, cogliendo le opportunità di servizio e confort che il Casinò ha messo a disposizione, conferma la lungimiranza dell’obiettivo di fare di Campione d’Italia un punto di riferimento per la comunità cinese in questo continente.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136