QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Campione d’Italia: doppio evento al casinò con il Deborah Falanga trio e l’Italian Poker Open

sabato, 11 aprile 2015

Campione d’Italia – Doppio appuntamento al casinò di Campione d’Italia con l’edizione numero 18 del torneo Italian Poker Open da 500.000 euro iniziato l’altra sera e che si concluderà lunedì 13 aprile. Oggi invece è in calendario la serata musicale con il Deborah Falanga trio.

SERATA MUSICALE

Inizio alle 20, al ristorante Seven, al settimo piano del Casinò Campione d’ItaliDeborah Falanga 1a, poi la cantante, una delle voci più interessanti della scena musicale milanese, nel caso accompagnata da chitarra e basso della virtuosa Ros Cazzaniga con la quale intesse swing e bossanova grazie anche ad un’intesa amicale, e dal sax di Mauro Capitale terranno un concerto. Standard jazz e bossanova possono considerarsi il programma della serata di una figlia d’arte che ha scelto di dedicarsi esclusivamente ai concerti dal vivo, per cui l’opportunità offerta dal Casinò campionese è di quelle da non perdere.

Nata in una famiglia di musicisti soul, Deborah Falanga ha poi scoperto la musica italiana – Mina, Vanoni, Battisti – che ha assimilato in una carriera tra night club e navi da crociera prima di stabilirsi a Milano. Canta il jazz, entrato con consapevolezza nella sua vita, dice, tramite Billie Holiday e Natalie Cole, così come la bossanova con Astrud Gilberto, con un personale approccio interpretativo che ne fa un’interprete unica.

ITALIAN POKER OPEN

Cinquecentomila euro di montepremi garantito: l’edizione numero 18 dell’Italian Poker Open, IPO, si giocherà al Casinò Campione d’Italia fino a lunedì 13 aprile e Andrea Bettelli, ideatore della competizione che in Italia ha raggiunto picchi di partecipazione da primato, prevede di nuovo un’affluenza massiccia al torneo. “A quattro anni dall’esordio della manifestazione – commenta – la forza dell’IPO è nella solidità dei suoi numeri, che sono andati ben oltre gli standard di allora e di oCampione d'Italia italian-poker-open

Si parte da 500.000 euro garantiti e un primo premio di almeno 125.000 euro. L’organizzazione ha aggiunto (senza alcuna decurtazione del montepremi) l’iscrizione, 10.300 dollari, al prossimo Main Event Wsop di Las Vegas”. Il Casinò Campione d’Italia ha legato la propria immagine a due big del poker, Bonavena e Minieri, “scelti per rappresentare le Wsop in Italia” conferma Bettelli secondo il quale “non c’è nessuno come loro nella storia italiana del poker live”.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136