QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Campione d’Italia: al casinò si celebra il Capodanno cinese. Giovedì 19 febbraio la grande festa con lo chef Staltari

lunedì, 16 febbraio 2015

Campione d’Italia – Festa al casinò di Campione d’Italia per celebrare il Capodanno cinese. La sera del 19 febbraio tavola e intrattenimento nel segno della tradizione. Sta per iniziare l’anno della Capra – numeri fortunati 2 e 7 – e il Casinò Campione d’Italia ha predisposto i festeggiamenti del’imminente Capodanno cinese: la sera del 19 febbraio il Salone delle feste della casa da gioco si trasformerà in una luccicante Chinatown, nel pieno rispetto di un’antica tradizione, sentitissima da tutti i cinesi nel mondo.

Per l’occasione, rinnovando una consuetudine che trova crescente consenso, il Casinò Campione d’Italia organizza una serie di corse gratuite di pullman da Milano (alle 13.30, 14, 15, 16, 17, 18.30, partenza da piazzale Cimitero monumentale, incrocio con via Bramante) espressamente al servizio della locale comunità cinese che a Campione d’Italia ha trovato negli ultimi anni la migliore ospitalità. Lorenzo Staltari 1

Il casinò campionese infatti si pone in perfetta sintonia con la festa del Capodanno cinese: per cena l’imbandigione proposta dalla chef Lorenzo Staltari (nella foto di Carlo Pozzoni) ha squisiti sentori estremo -orientali (verdure in pastella, insalata di ceci e calamari, sfogliatine miste, pizza, insalata mista, riso alla cantonese, pennette ai frutti di mare, tortelli di carne in salsa alle verdure, emincè di maiale in salsa agrodolce, code di gamberi saltati con verdure, verdure saltate alla cinese, patate al forno, buffet dessert), per l’intrattenimento oltre al divertente karaoke è previsto un concorso di canto – lo spettacolo avrà inizio alle 20 – con in palio un cospicuo monte premi.

L’atmosfera evocherà il costume della manifestazione che in Cina si chiama anche Festival di primavera perché prelude alla stagione dei fiori e della luce, agli ospiti il Casinò Campione d’Italia offrirà l’opportunità di celebrare Capodanno in un’adeguata cornice, di perenne buon augurio.

Nella foto di Carlo Pozzoni Lorenzo Staltari Chef executive del Casino’ di Campione d’Italia.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136