QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Botti di fine anno, i consigli della polizia e le regole da rispettare

mercoledì, 31 dicembre 2014

Trento – Botti di fine anno, un decalogo e regole da rispettare. Durante i festeggiamenti di San Silvestro ci sono alcune regole dettate dalla legge, dall’esperienza e dal buon senso sull’utilizzo dei fuochi artificiali. Gli agenti delle questura hanno scritto un decalogo con alcune norme di sicurezza da seguire. I cinofili della polizia chiariscono poi, come passare un sereno fine anno con gli amici a 4 zampe. Per loro lo scoppio di petardi e fuochi d’artificio in generale rappresenta un momento di fortissimo stress.

Per questo vanno tenuti in casa, protetti e magari con radio o televisione accese in modo da non essere traumatizzati con il rumore proveniente da fuori. Infine, i medici in uniforme mettono in guardia dai danni che disattenzione e incoscienza possono causare a noi e ai nostri cari.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136