QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Boario Terme: speciale lezione degli agenti della Polizia Stradale

lunedì, 4 settembre 2017

Boario Terme – Nell’ambito dell’evento “Parco dei Balocchi” è stato allestito uno spazio da parte degli agenti della Polizia Stradale di Darfo per una simulazione di guida in stato di ebbrezza alcolica.

A giovani e adulti sono state consegnate due maschere, una simulava una guida con un tasso alcolemico di 0,50 grammi/litro, l’altro 1,5 gr/litro. L’esercitazione – come illustrato dagli agenti della Polizia Stradale di Darfo, il sovrintendente Cristian Scalvinoni (video sotto), con accanto il collega Giacomo Salvetti – consisteva nel seguire un circuito con prima una maschera, poi l’altra. Una simulazione importante, visto che tutti gli automobilisti e chi si è sottoposto all’esercitazione – come dal video con un 50enne di un gruppo del Sebino – ha commentato: “Con la prima maschera si vede poco, con la seconda addirittura nulla”.

Il sovrintendente della Polizia Stradale di Darfo, Cristian Scalvinoni, ha illustrato i rischi che l’automobilista va incontro in caso di guida in stato di ebbrezza e i rischi che provoca ad altri. L’iniziativa di prevenzione viene proposta dagli agenti della Polizia Stradale in diversi momenti dell’anno, sopratutto nelle scuole, oltre a manifestazioni come quello di ieri alle Terme di Boario. Accanto alla festa c’era anche un momento di prevenzione dei rischi per chi è alla guida.

VIDEO


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136