Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Bilancio meteo: in Alto Adige è stato l’ottobre più fresco degli ultimi 5 anni

martedì, 1 novembre 2016

Bolzano – È stato un ottobre fresco, secondo il Servizio meteo della Provincia, con temperature da 0,5 a 1 grado al di sotto della media pluriennale. 

Le temperature in ottobre, il più fresco degli ultimi cinque anni, hanno fatto registrare un’oscillazione da 0,5 a 1 grado al di sotto della media pluriennale del mese nel periodo dal 1981 al 2010. Quasi un’anomalia, sottolinea il Servizio meteo della Provincia, in quanto con l’aumentare del riscaldamento climatico i mesi sono normalmente più caldi rispetto alle media degli anni passati.

La giornata più calda dell’ottobre 2016 in Alto Adige si è registrata il primo del mese con 23,7° misurati a Ora. La temperatura più bassa è stata di meno 4,7°, toccata il 13 ottobre a Dobbiaco e il 22 a Oris/Lasa.

La quantità di pioggia caduta non è stata uniforme sul territorio: a Bolzano è piovuto il 40% in meno della media, mentre a Bressanone si è riscontato un incremento del 20% delle precipitazioni. Ottobre ha fatto registrare anche la prima neve ad alta quota: fra il 9 e il 10 del mese i fiocchi sono caduti in alta val d’Ultimo, fra il 19 e il 20 a Sesto Pusteria.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136