QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Il vescovo di Brescia ha aperto a Bienno la settimana “missione giovani”

lunedì, 15 settembre 2014

Bienno – E’ iniziata a Bienno, con la messa celebrata dal vescovo monsignor Luciano Munari, la missione giovani dell’Unione pastorale della Valgrigna e Breno. Fino al 21 settembre, una cinquantina di missionari saranno nelle parrocchie di Esine, Bienno, Berzo Inferiore, Plemo e Prestine, Breno, Astrio e Pescarzo per raccontare la loro esperienza e portare l’evangelizzazione tra i giovani dai 14 ai 22 anni.

I diversi e numerosi appuntamenti saranno seguiti dai parroci di Breno e di Bienno, rispettivamente don Cristian Favalli e don Pietro Parzani, con il coordinamento di don Giambattista Francesconi. Nella prima serata, quella di apertura i missionari hanno incontrato i giovani di Malegno e Lovere, organizzato l’evento “Una luce nella notte”. Per l’occasione la chiesetta della Pia Fondazione e la chiesa di Santa Maria in Valvendra sono rimaste aperte fino all’1.30 di notte.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136