QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Asiago: firmato protocollo tra Alpini e Onoranze Caduti per la gestione del Sacrario Militare di Casteldante

giovedì, 30 ottobre 2014

Asiago – Oggi è stato firmato, ad Asiago, un protocollo operativo tra l’Associazione Nazionale Alpini e il Commissariato Generale Onoranze Caduti per la gestione del Sacrario Militare di Casteldante, a Rovereto. L’accordo è stato perfezionato dal Presidente Nazionale degli Alpini, Sebastiano Favero, da una parte, e dal Direttore di Sacrari Militari del Trentino Alto Adige e del Veneto Orientale, Ten. Col. Mauro Pigliacelli, alla presenza dei vertici della Sezione di Trento, il Presidente Maurizio Pinamonti, al suo Vicepresidente Vicario, Ennio Barozzi; era presente pure per il Comune di Rovereto il Vicesindaco Gianpaolo Daicampi.alpini accordo rovereto

Gli Alpini del Trentino si prenderanno cura del Sacrario Militare, gestendone l’apertura al pubblico anche nelle giornate festive (particolare non irrilevante visto che negli ultimi anni purtroppo il Mausoleo è rimasto inacessibile durante le giornate festive causa la carenza di personale). Un accordo, quello firmato oggi, atto a valorizzare il più importante Sacrario Militare presente in Trentino.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136