QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Arto Lindsay, unica tappa lombarda al Teatro delle Ali di Breno

sabato, 4 novembre 2017

Breno - Nel mese di novembre l’eclettico artista statunitense Arto Lindsay sarà in Europa per il tour promozionale del suo ultimo lavoro in studio Cuidado Madame. Passerà anche per l’Italia, con quattro date davvero esclusive: sarà a Trento, Bologna e Roma e farà tappa anche in Lombardia.

arto_lindsayL’unica venue lombarda in cui si esibirà – nella serata di martedì 14 novembre 2017 alle 20.45 - sarà il Teatro delle Ali di Breno (Brescia), un piccolo gioiello facilmente raggiungibile da Brescia e da Bergamo che ha la rara qualità, con il suo ambiente intimo e raccolto (poco più di 200 i posti a sedere), di dare agli spettatori l’impressione di essere sul palco insieme agli artisti che si esibiscono.

Su quel palco Arto Lindsay - fra i principali esponenti della No Wave newyorchese con i DNA, simbolo del punk jazz con i Lounge Lizards, nonché artefice di numerose collaborazioni con i migliori musicisti brasiliani in circolazione – si presenterà in trio, proponendo i brani del suo ultimo lavoro Cuidado Madame, uscito lo scorso aprile a tre anni dalla pubblicazione dell’antologiaEncyclopedia of Arto e a ben tredici anni dall’ultimo album in studio, Salt.

Negli 11 brani di Cuidado Madame Arto Lindsay proporrà il suo mondo, quella perfetta alchimia tra le due culture cui appartiene – quella americana (di nascita) e quella brasiliana (di adozione) – non smettendo mai di sperimentare e re-interpretare gli stilemi, mescolando con disinvoltura generi differenti ai quali regalare nuova forma, passando con estrema naturalezza dalla musica popolare brasiliana (con echi di Caetano Veloso e Chico Barque de Hollanda) al drum’n'bass, dal funky all’elettronica, con inserti e picchi di raffinatissimo jazz.

La data brenese sarà quindi l’occasione per vedere da vicino – davvero molto vicino – un artista puro e originale, un innovatore che nel corso della sua carriera ha collaborato con personaggi del calibro di Jean-Michel Basquiat, David Byrne, Brian Eno, Ryuichi Sakamoto e John Zorn.

Biglietti:

Platea 28 € – Galleria 20 €

//// Biglietti in prevendita su Vivaticket: 

http://bit.ly/ArtoLindsay_TeatroDelleAli_BrenoBS

//// Maggiori informazioni: 

www.teatrodelleali.com


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136