QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Aprica: gli alunni della Materna teatranti per un giorno

martedì, 14 marzo 2017

Aprica –  Gli alunni della scuola Materna di Aprica (Sondrio) diventano teatranti per un giorno. I bambini mezzani e grandi della scuola materna di Aprica si sono esibiti interpretando “La gazza ladra”, liberamente tratto dall’omonimo cortometraggio di Daniele Luzzati, risultato finale di un progetto d’Istituto arte e teatro, realizzato dall’esperta Ines Ambrosini, che ha coordinato il gruppo. La speciale platea era gremita di genitori e bambini, Tra gli spettatori c’erano anche il vicesindaco Bruno Corvi e il parroco don Claudio Rossatti.

I piccoli attori erano dAprica scuola10ivisi in cinque gruppi, ciascuno dei quali era abbigliato col rispettivo costumino da scena: Uccellini (Vittoria, Tommaso, Nicola, Davide, Edoardo P., Samuele N.), Alberi e Frecce (Domenico, Isacco, Federico, Ginevra, Simone, Mattia A.), Gazze ladre (Maria, Matteus, Nicholas, Alfredo, Mattia M., Samuel, Edorado N.), Dame (Clotilde, Anna F., Elisa, Eva) e Cavalieri (Matteo, Timy, Samuele P., Samuele D.M.).

I bambini hanno recitato tutti la loro parte con disinvoltura, mostrando impegno e un certo rispetto delle consegne artistiche, ma per di più divertendosi da matti: sui loro volti era infatti dipinto il sorriso, misto in qualcuno a simpatico, ma non troppo accentuato imbarazzo. Non potevano che suscitare applausi scroscianti a scena aperta e finali.

Aprica scuola 001

Il gruppo delle collaboratrici, oltre alla regista Ines Ambrosini, era composto dalle insegnanti Claudia Orio, Mara Corvi, Donatella Patroni, Deborah Cedro, Loredana Cristini.

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136