QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Aprica, elezioni comunali: il candidato sindaco Dario Corvi lancia la sfida del cambiamento

venerdì, 9 giugno 2017

Aprica – Un programma ambizioso, differente rispetto agli indirizzi dell’amministrazione uscente, in particolare sull’intervento dell’ex area tennis e tante idee per un Aprica migliore. Sono queste le linee di “Aprica al futuro, uniti per il cambiamento”, unica lista che si presenta domenica 11 giugno alle amministrative. Unica incognita: dovrà essere raggiunto il quorum 50% + 1 degli aventi diritto al voto per essere eletti e governare il paese della Orobie Valtellinesi nei prossimi cinque anni.

Il programma è stato illustrato in una partecipatissima assemblea ed è arrivato un messaggio chiaro: discontinuità col passato. “In questi anni – è quanto indicato dal candidato sindaco Dario Corvi, 33 anni, urbanista – Aprica si è fermata, vuoi per la crisi economica, vuoi per l’inerzia dell’amministrazione uscente e i programmi di sviluppo turistico sono bloccati”. “Noi – aggiunge Corvi – puntiamo al rilancio partendo dal turismo come motore di sviluppo”.

Aprica al futuro 0

La lista “Aprica al futuro, uniti per il cambiamento”, con candidato sindaco, Dario Corvi, punta quindi ad un cambiamento partendo dal turismo, passando poi a viabilità, sicurezza e soprattutto all’attenzione al sociale e iniziative culturali.

LISTA “APRICA AL FUTURO, UNITI PER IL CAMBIAMENTO”

CANDIDATO SINDACO – Dario Corvi, 33 anni, urbanista, laureato al Politecnico di Milano, sposato con Diana. Ha collaborato con importanti Comuni e Amministrazioni pubbliche, specializzandosi nella costruzione di strategie di sviluppo, lavorando in particolare su progetti finalizzati al reperimento di risorse.

CANDIDATI CONSIGLIERI – Ecco i candidati alla poltrona di consiglieri: Matteo Ambrosini, 27 anni, commerciante; Marco Balsarini, 36 anni, architetto; Angelica Bario, 41 anni, avvocato; Bernardo Corvi, 42 anni, albergatore; Alessandro Damiani, 32 anni, albergatore; Siro Luigi Damiani, 40 anni, imprenditore artigiano; Simona Moraschinelli, 32 anni, maestra di sci e fisioterapista; Elisa Muti, 34 anni, infermiera professionale e commerciante; Andrea Negri, 33 anni, imprenditore; Franco Negri, 38 anni, odontoiatra.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136