Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Anche il Casinò di Campione d’Italia all’Artigiano in Fiera

martedì, 28 novembre 2017

Campione d’Italia – “L’artigiano in fiera” 2-10 dicembre, dalle ore 10 alle 22.30, ingresso libero – non è solo l’appuntamento probabilmente più atteso tra quelli del polo Fieramilano di Rho-Pero.

standLo rivela il sottotitolo dell’imminente edizione numero 22 della manifestazione, “Artigiani creatori di bellezza e bontà. Originali per definizione” che spiega la popolarità indiscussa dell’appuntamento con la sofisticata varietà di profferte artigianali di 3 mila espositori di 100 diversi paesi del mondo. Numeri che impressionano sempre, mentre è un atout dell’”Artigiano in fiera” la sterminata galleria di idee lungo la quale manufatti pressoché unici fanno della mostra-mercato una perenne novità.

Nel corollario di eventi che attingendo alle più diverse tradizioni concorrono al clima di festa planetaria della grande fiera, il Casinò di Campione d’Italia partecipa con il gusto che ne qualifica l’attività nell’exclave italiana in terra svizzera da dove porta la possibilità di cimentarsi tra roulette americana, tavolo di black jack e un paio di slot machines. Il posto che occupa il Casinò campionese – padiglione 5 Europa, E 135  zona Francia – è consolidato dalla curiosità: i visitatori vi potranno gratuitamente effettuare puntate, in palio troveranno ghiotti dobloni di cioccolato e gadget a sorpresa con il marchio della casa da gioco che sarà lieto di offrire agli ospiti, ogni sera, anche un aperitivo, sempre di buon auspicio. Con un tacito invito: arrivederci a Campione d’Italia, dove le feste di fine anno sono spettacolo e emozione senza confronti.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136