QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Anas investe 2,3 milioni di euro per la sicurezza delle strade statali nelle province di Brescia, Bergamo e Sondrio

lunedì, 7 dicembre 2015

Costa Volpino – Oltre 2,3 milioni di euro. È questo l’investimento complessivo dei tre esiti di gara che Anas ha pubblicato oggi sulla Gazzetta Ufficiale per la realizzazione dei lavori di manutenzione straordinaria sulle strade statali nelle province di Brescia, Bergamo e Sondrio.gallerie statale Tonale

Un appalto interessa gli interventi per il rifacimento delle opere di smaltimento delle acque all’interno delle gallerie San Biagio, Montecovolo, Seriola, La Guarda, e Montecastello ubicate lungo le strade statali 45 e 45 ter ‘Gardesana Occidentale’ in provincia di Brescia ed è stato aggiudicato alla società Consorzio Stabile A.lp.i Scarl di Milano. La durata contrattuale dei lavori, del valore complessivo di 1,1 milioni di euro, è di 150 giorni.

Il secondo esito di gara, aggiudicato alla Impresa Legrenzi S.r.l.di Clusone (BG) riguarda i lavori di rifacimento delle opere di captazione delle acque delle gallerie Lovere, Costa Volpino e Bersaglio situate sulla strada statale 42 ‘del Tonale e della Mendola’ in provincia di Bergamo. La durata contrattuale dei lavori, per un investimento complessivo di 522mila, è di 120 giorni.

Il terzo esito di gara, aggiudicato alla società De Fabiani costruzioni S.r.l. di Cavenago d’Adda (LO), interessa interventi sulle opere di smaltimento delle acque meteoriche, la verniciatura delle pareti, la pulizia e la sostituzione della segnaletica marginale  all’interno delle gallerie lungo la strada statale 38 ‘dello Stelvio’ in provincia di Sondrio. La durata contrattuale dei lavori, del valore complessivo di oltre 650mila euro, è di 90 giorni.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136