QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Alto Adige: investimenti per gli ospedali di San Candido e Merano

mercoledì, 31 agosto 2016

Merano – Nel corso della sua seduta la Giunta provinciale altoatesina ha approvato due delibere riguardanti investimenti per gli ospedali di San Candido e Merano (foto USP).ospedale merano

Per quanto riguarda l’ospedale di San Candido la delibera della Giunta prevede la realizzazione di due sale operatorie con la relativa dotazione tecnica. I lavori edili per la realizzazione delle due sale sono già in avanzata fase di progettazione. Nel corso della seduta odierna è stato deliberato inoltre l’acquisto di apparecchiature per l’ammontare complessivo di 1.007.488 euro. La delibera è stata adottata dall’esecutivo sulla base di un parere favorevole espresso nel luglio scorso

In merito all’ospedale di Merano la Giunta ha approvato la modifica del programma volumetrico del reparto di Pronto soccorso che prevede un costo complessivo di 3.870.644 euro con una differenza di 1.565.323 euro rispetto al programma precedente. Tale programma di adeguamento del Pronto soccorso era stato definito nel 2012 sulla base di un’analisi relativa alle carenze volumetriche, ai processi ed alle prestazioni previste per il reparto. Nei quattro anni successivi sono cambiati vari presupposti e parametri progettuali e di conseguenza si è reso necessario un adeguamento del programma volumetrico, così come dei costi complessivi previsti per la realizzazione del progetto.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136