Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Alto Adige, danni maltempo per 85,4 milioni di euro: presentato il bilancio al ministro Costa

giovedì, 8 novembre 2018

Roma – A margine della riunione di questa mattina della Conferenza delle Regioni, il presidente della Provincia di Bolzano, Arno Kompatscher, ha incontrato il ministro dell’ambiente, Sergio Costa. Al centro del colloquio i danni provocati nei giorni scorsi dalla violenta ondata di maltempo che ha colpito molte regioni italiane, tra cui l’Alto Adige. Il Landeshauptmann ha consegnato a Costa un primo bilancio dei danni, che ammontano a 85,4 milioni di euro, la stragrande maggioranza dei quali (75 milioni) a carico di boschi e foreste. “Si tratta di bilancio solamente provvisorio – precisa Arno Kompatscher - ma che rappresenta comunque la base per poter richiedere l’accesso agli aiuti previsti a livello nazionale ed europeo. Confidiamo nel fatto che il governo riconosca lo stato di calamità in modo tale da poter usufruire delle misure di sostegno, assieme alle altre Regioni ci muoveremo inoltre per poter sfruttare le opportunità previste dal fondo di solidarietà dell’Unione Europea“. Durante il colloquio con il ministro dell’ambiente, il presidente altoatesino si è soffermato non solo sui danni, ma anche sul finanziamento degli interventi di sgombero, ripristino e manutenzione, nonchè sulle relative procedure amministrative.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136