Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Allarme Cinghiali, abbattimenti quasi raddoppiati in un anno in Lombardia: i dati

venerdì, 11 ottobre 2019

“Grazie alla caccia di selezione e alle azioni messe in campo dalla Regione Lombardia gli abbattimenti di cinghiali sono quasi raddoppiati. Nel 2019 sono stati 3165 contro i 1800 dello stesso periodo dell’anno scorso”. L’ho detto Fabio Rolfi, assessore regionale lombardo all’agricoltura, alimentazione e sistemi verdi, intervenuto durante la commissione consiliare.

”Noi crediamo convintamente nel ruolo del cacciatore come operatore di tutela dell’ecosistema. I cinghiali, se in sovrannumero, sono un problema per l’agricoltura e per la sicurezza delle persone. La questione è sempre più diffusa sul territorio e necessita di risposte concrete come quelle che sta dando regione lombardia” aggiunge Rolfi.

“Oltre alla caccia è necessario implementare l’azione di contenimento la cui competenza è per legge nazionale della polizia provinciale. Su questo tema non tutte le polizia provinciale collaborano e come già ribadito anche in alcune occasioni nel prossimo futuro segnaleremo alle prefetture competenti i casi di inadempienza di fronte a situazioni di presenza di cinghiali in ambito urbano dove la caccia non può essere esercitata ed è necessario l’intervento della polizia competente” ha proseguito Rolfi.

“Ancora irrisolto è il tema del riconoscimento nazionale della figura del selecontrollore, il cacciatore formato in grado di aiutare le ormai esigue polizie provinciali nell’attività di contenimento. Ci auguriamo che l’attuale governo abbandoni almeno su questo punto l’animalismo militante e abbracci il buonsenso per aiutare chi sul territorio sta cercando di aiutare agricoltori e cittadini ad affrontare un problema reale” conclude l’assessore.

DATI ABBATTIMENTI CINGHIALE IN RL

CONTROLLO, CACCIA DI SELEZIONE, CACCIA COLLETTIVA 

Aggiornamento: 8.10.2019

UTR/Prov SO

CONTROLLO

CACCIA DI SELEZIONE

CACCIA COLLETTIVA

BERGAMO

236

21

47 (dal 2.10.19)

BRESCIA

140

Dal 20.10.19 in ATC Unico

Dal 5.10.19 in CA 7 e 8

Dal 12.10.19 in CA 6

Dal 1.11.19 in CA 4 e 5

 

COMO

137

1.200

Dal 2.11.19

VARESE

20

333

Dal 2.11.19

CREMONA

75

Non consentita

Non consentita

MANTOVA

Non previsto

Non consentita

Non consentita

LECCO

8

199

Dal 15.12.19

MONZA

Non previsto

Non consentita

Non consentita

MILANO

10 (comune di S. Colombano al L.)

In fase di avvio

Non consentita

LODI

1

In fase di avvio

Non consentita

PAVIA

121

230 (solo in AFV e AATV)

65 (dal 2.10.19)

SONDRIO

322

Non consentita

Non consentita

TOTALI

930

2.123

112

TOTALE GENERALE

 3.165



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136