QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Al via i lavori per realizzare marciapiedi e area di sosta a Cadine

giovedì, 23 marzo 2017

Trento – Al via i lavori per la realizzazione di marciapiedi e area di sosta a Cadine, l’8 agosto prossimo è la data presunta di ultimazione. Sono stati consegnati all’impresa appaltatrice – la Michelon Guido srl di Giovo – i lavori di realizzazione dei percorsi pedonali sulla strada provinciale “85 dir” tra la fermata del bus di Sopramonte, della rotatoria dello svincolo sulla strada statale “45 bis” e via dei Voltei, a Cadine nel Comune di Trento e del parcheggio a servizio del “Forte Bus de Vela”.

Cadine lavori

La durata contrattuale dei lavori è prevista in 140 giorni e l’ultimazione dovrebbe avvenire entro l’8 agosto prossimo. “Un altro intervento – sottolinea l’assessore provinciale alle infrastrutture, Mauro Gilmozzi – atteso e realizzabile in tempi certi, a vantaggio della sicurezza delle persone e della viabilità di una zona trafficata, che dà anche un contributo ad un mercato, quello ascrivibile in generale al settore dell’edilizia, che sta vivendo un momento delicato. La Provincia autonoma di Trento investe e continuerà a investire nelle infrastrutture più importanti per il territorio e la comunità”.

Con la realizzazione della variante alla strada statale 45 bis per l’abitato di Cadine, è cambiato l’assetto della viabilità della zona. Come segnalato dall’amministrazione comunale di Trento, si è manifestata l’esigenza di migliorare la sicurezza dei percorsi pedonali di collegamento tra le fermate dei trasporti pubblici, sia in direzione di Sopramonte che verso Cadine, e inoltre di sistemare un’area limitrofa alla nuova viabilità come parcheggio di servizio del “Forte Bus de Vela”, e infine di realizzare un percorso pedonale a valle dell’abitato di Cadine.

La Provincia autonoma di Trento ha quindi progettato l’intervento che si suddivide in queste quattro parti: la realizzazione di un percorso ed attraversamenti pedonali in sicurezza lungo la viabilità comunale di Cadine; realizzazione di un percorso pedonale tra le varie fermate dell’autobus per porre in collegamento le varie linee urbane ed extraurbane presenti in zona, nonché l’ubicazione delle piazzole per le fermate degli autobus di linea coerentemente alle indicazioni di Trentino Trasporti e del Comune di Trento; creazione di un nuovo parcheggio a servizio del nuovo museo storico presso il “Forte Bus de Vela” e messa in sicurezza dalla caduta di massi della strada e dei percorsi pedonali tra la fermata del bus di Sopramonte, la rotatoria e via dei Voltei. Ieri sono stati consegnati i lavori e aperto il cantiere.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136