QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Adunata Alpini a Trento: via alle prenotazioni

venerdì, 8 settembre 2017

Trento – Sono già numerosissime le prenotazioni raccolte dal sito ufficiale della 91esima Adunata di Trento (www.adunatatrento2018.it) per il pernottamento dei gruppi di penne nere che – da tutta Italia – guardano alla Città del Concilio in vista dell’atteso appuntamento dell’11-12 e 13 maggio 2018. Alloggiamenti, attendamenti e posti camper sono ora disponibili sul portale web: bastano pochi click per per assicurarsi uno spazio. Per quanto riguarda invece l’accoglienza nelle strutture ricettive del territorio provinciale, la regia è stata affidata all’Azienda per il turismo.

adunata alpini 2018“C’è grande attesa per quella che è stata ribattezzata l’Adunata della pace e della riconciliazione, che verrà celebrata a cento anni dalla conclusione della Grande Guerra” osserva il presidente della Sezione Ana di Trento Maurizio Pinamonti. Il Comitato organizzatore dell’Adunata (COA) guidato dalpresidente Renato Genovese è al lavoro già da mesi affinché nulla venga lasciato al caso e la prossima primavera Trento sia pronta ad accogliere centinaia di migliaia di alpini e simpatizzanti. Nelle scorse ore si è svolto il primo incontro operativo.

“Abbiamo mappato palestre e campi del territorio” spiega il vicepresidente della Sezione Ana di Trento Renzo Merler, responsabile accoglienza, viabilità e trasporti per il COA. Nel capoluogo e nei sobborghi sono state individuate un numero di strutture che si ritiene possa essere sufficiente: “Possiamo ritenerci soddisfatti” è il commento di Merler. Per quanto riguarda i campi (dove verranno sistemati tende e camper), sono stati messi a disposizione delle penne nere spazi molto vasti divisi in alcune aree pubbliche. La pianificazione è in corso e la sistemazione degli spazi verrà compiuta con il supporto della Protezione civile trentina.

Come detto, è offerta agli alpini di tutta Italia la possibilità di iscriversi online. Sono disponibili soluzioni di diverso tipo, dal semplice posto a terra alla branda con cuscino, lenzuola usa e getta e coperta dentro gli alloggiamenti collettivi, fino alle piazzole nei campi attrezzati per tende e camper. Il programma di gestione delle prenotazioni sta raccogliendo le richieste dalla sera del primo settembre: l’interesse è già molto alto. L’Apt di Trento, Monte Bondone e Valle dei Laghi si fa carico invece delle prenotazioni nelle strutture ricettive (www.discovertrento.it).


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136