QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad

Ad

Addio a Grigolli, storico presidente di Regione e Provincia di Trento. Domani la camera ardente

martedì, 8 novembre 2016

Trento – la città in lutto per la scomparsa di Giorgio Grigolli. Il cordoglio del Presidente della Provincia di Trento, Ugo Rossi. ”Con la scomparsa di Giorgio Grigolli se ne va un protagonista di assoluta importanza di una fase politica che è stata fondamentale per la costruzione di un Trentino moderno ed autonomo, inserito nel mondo, che oggi è unanimemente riconosciuto come un modello di sistema territoriale virtuoso, in cui convivono tradizione e modernità”.

grigolli

Cosi il presidente Ugo Rossi ricorda Giorgio Grigolli, ex presidente della Regione e della Provincia di Trento, scomparso oggi all’età di 88 anni. “In un periodo storico di forti tensioni si impegnò con grande passione civile, attraverso una politica ragionata, basata sempre sul confronto e mai sulla chiusura.

Lo ricorderemo, indubbiamente, come uno degli artefici dell’ampliamento e dello sviluppo della nostra Autonomia. Anche negli ultimi anni – ha concluso Rossi – è sempre stato un prezioso interlocutore, capace di produrre stimoli ed idee estremamente interessanti, che dimostravano la sua profonda conoscenza delle dinamiche della nostra specialità”.

Domani, a partire dalle 14 sarà allestita la camera ardente in onore di Giorgio Grigolli, presso la Sala Depero del Palazzo della Provincia in Piazza Dante a Trento.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136