QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

A Riva nuovo record di visitatori: Garda Trentino e Bike Festival pronti alle nozze d’argento

martedì, 2 maggio 2017

Riva del Garda – Tutti a casa felici e contenti. Gli organizzatori del Bike Festival annunciano con orgoglio l’ennesimo record: i visitatori a Riva del Garda hanno toccato quota 45.000, numeri entusiasmanti anche per il Garda Trentino, che con i suoi servizi a misura di ciclista si consacra una volta di più terra eletta per i biker di tutto il mondo. I 160 espositori tirano il fiato dopo il festoso assalto degli appassionati nel nuovo Expo il cui assetto si è dimostrato vincente, regalando al pubblico la possibilità di conoscere e testare il meglio di quanto offre il mercato (Photo Henning Angerer).

bike festivalContentissimi anche gli operatori locali. Ristoranti e alberghi registrano quattro giorni di tutto esaurito come preludio di un’altra stagione turistica scintillante: anche il tempo ha tenuto consentendo agli appassionati di godere appieno l’atmosfera dell’evento. Il Bike Festival 2017 va così in archivio e già si pensa al 2018, all’edizione del venticinquennale che vedrà confermate data e durata (dal 28 aprile al 1° maggio 2018).

La giornata finale ha visto l’effettuazione dell’ultimo evento in programma: dopo la Rocky Mountain Marathon, la Lake Enduro, la Garda Trentino Pump Battle e la eBIKE MTB Challenge, è stata la volta dello Junior Trophy, divertimento allo stato puro per circa 300 bambini e ragazzi dai 3 ai 14 anni suddivisi in sei categorie, con grande entusiasmo e coinvolgimento tra i loro congiunti.

“Il Bike Festival 2017 non poteva concludersi meglio - il commento di Marco Benedetti e Roberta Maraschin, Presidente e Direttrice di Garda Trentino SpA – un’edizione che ribadisce la nostra leadership in questo settore, sul quale siamo stati i primi in Trentino a puntare forte. La massiccia adesione e la soddisfazione dei partecipanti conferma anche la bontà del prodotto che offriamo ai visitatori e che cerchiamo di migliorare ogni giorno, con la qualità dei servizi e con una rete di infrastrutture e tracciati sempre più strutturata”.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136