QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

A Ponte di Legno e in Valle Camonica la campagna della Lega Nord “Basta Euro”

sabato, 8 marzo 2014

Ponte di Legno –  La Lega Nord torna in Alta Valle Camonica: nel pomeriggio un gazebo è stato allestito nella centralissima piazza XXVII di Ponte di Legno, domani alle 17 appuntamento in piazza Ghislandi a Breno.

Il segretario federale della Lega Nord Matteo Salvini, assieme ai parlamentari Mario Borghezio e Davide Carparini  e a Donatella Martinazzoli, consigliere regionale, è salito a Ponte di Legno per promuovere il “Basta Euro Tour”. L’iniziativa toccherà le principali località del Nord, Centro e Sud e oggi, dalle 16 alle 18, in debutto in Valle Camonica con un gazebo allestito in piazza XXVII Settembre a Ponte di Legno dove centinaia di persone hanno chiesto informazioni e incontrato i parlamentari scambiando quattro idee. Presente anche Marcello Cenini, consigliere comunale di minoranza a Ponte di Legno che ha discusso con Salvini del futuro e delle scelte per l’Alta Valle Camonica (nella foto a lato). “I volantini – dice l’onorevole Salvini – sono stati bruciati in breve tempo”. Inoltre, in occasione della festa della donna, è stata illustrata  la proposta di Legge presentata dalla Lega Nord per aiutare concretamente le famiglie, le giovani coppie e le mamme lavoratrici ad affrontare la quotidianità con l’istituzione di un sistema integrato di servizi socio-educativi per la prima infanzia e gli asili nido gratuiti. Salvini a Ponte di legno

Domani alle 17 sarà allestito un gazebo in piazza Ghislandi a Breno  e sarà distribuito gratuitamente il manuale “Basta euro, come uscire dall’incubo: 31 domande, 31 risposte, la verità che nessuno ti dice”. Anche nel secondo appuntamento sarà presente l’europarlamentare Matteo Salvini.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136